Giovani bianconeri: in & out di questo inizio stagione | JMania

Giovani bianconeri: in & out di questo inizio stagione

In questa prima parte di stagione, trovano sicuramente conferme  tra i puledri bianconeri in giro per l’Italia i due classe 89’, Christian Pasquato centrocampista offensivo in forza al Modena, e Salvadore D’Elia terzino sinistro in forza al Portogruaro. Pasquato in questa prima parte di stagione oltre a sfruttare  una vetrina importante quale l’ Under 21,si …

In questa prima parte di stagione, trovano sicuramente conferme  tra i puledri bianconeri in giro per l’Italia i due classe 89’, Christian Pasquato centrocampista offensivo in forza al Modena, e Salvadore D’Elia terzino sinistro in forza al Portogruaro.
Pasquato in questa prima parte di stagione oltre a sfruttare  una vetrina importante quale l’ Under 21,si è saputo imporre a Modena,dove grazie ai 3 gol realizzati è divenuto in poco tempo l’idolo di casa. DelNeri nel ritiro estivo aveva già avuto modo di apprezzare le doti tecniche del ragazzo, provandolo con successo nel ruolo di esterno sinistro. Purtroppo i 2 anni sprecati ad Empoli, hanno spinto la società a mandare ancora una volta  il ragazzo in prestito a Modena, dove il Ds Fausto Pari ha fortemente spinto per il suo arrivo. Oggi è un
punto fermo della squadra, ed i tifosi del Modena, grazie ai suoi calci piazzati, obbligati a sognare quanto meno una salvezza tranquilla!
L’altra sopresa Salvatore D’Elia invece sta’ trovando conferme anche in un campionato difficile come quello della B. Dopo l’ottima annata vissuta a Figline, sotto la guida amica del mitico Moreno Torricelli, ha sfruttato al massimo la possibilità creatasi a Portogruaro. Infatti, dopo un inizio diviso tra panca e tribuna, da diverse domeniche è il titolare inamovibile della fascia sinistra. L’allenatore Viviani è molto soddisfatto dal rendimento del ragazzo, tanto da avergli gia’ regalato un soprannome importante “il piccolo Evra”. Speriamo bene, tecnica e falcata non gli mancano… Domenica ha già assaggiato il derby, affrontanto il Toro all’Olimpico. Peccato per il risultato, ma la
prestazione è stata ottima risultando tra i migliori in campo insieme al collega Gargiulo.
Note negative giungono da Siena, dove un ex protagonista della rubrica sta trovando un bel po’ di difficoltà. Mi riferisco a Ciro Immobile, protagonista assoluto dello scorso anno  della primavera bianconera. Complice l’esplosione di Larrondo e la conferma di Mastronunzio, per Ciro le porte della prima squadra si fanno sempre più  strette! Aggiungiamo l’espulsione e rigore sbagliato nell’ultima gara disputata ed il quadro è completo!
Ninte di buono nemmeno da Vicenza,dove il nostro ex bambino prodigio Fausto Rossi non è riuscito ad imporsi nell’11 allenato da Maran. Altro prestito sbagliato?
Un saluto a tutti i lettore di Juvemania

Di Roberto Briga per Juvemania.it

2 commenti

  1. Pasquato lo riskattiamo subito

  2. Ottimo articolo!Aspetto con ansia la prossima puntata!forza juve 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi