Gigi Buffon: "Mourinho cosa vuoi? Ci hanno già levato due scudetti..." | JMania

Gigi Buffon: “Mourinho cosa vuoi? Ci hanno già levato due scudetti…”

E’ concentrato sui due prossimi impegni della nazionale Gigi Buffon (Georgia e Bulgaria), ma alle domande piccate dei giornalisti sul campionato non può far finta di niente. Riconosce il ruolo di favorita da parte dell’Inter, ma non ci sta a fare la comparsa nel prossimo campionato. E non disdegna una frecciatina al super rivale Josè …

Gigi BuffonE’ concentrato sui due prossimi impegni della nazionale Gigi Buffon (Georgia e Bulgaria), ma alle domande piccate dei giornalisti sul campionato non può far finta di niente. Riconosce il ruolo di favorita da parte dell’Inter, ma non ci sta a fare la comparsa nel prossimo campionato. E non disdegna una frecciatina al super rivale Josè Mourinho.
Ecco le parole del numero 1 bianconero…
«È giusto che i tifosi della Juve sognino, e facciano ora voli pindarici sullo scudetto. Noi dobbiamo essere realisti: sarà molto difficile. L’Inter è la più forte in assoluto, una vera corazzata. Milito ed Eto’o fanno sempre la cosa giusta».
«Cosa ho pensato quando Mourinho se l’è presa per il pronostico di Lippi? Sinceramente non ho capito dove voleva arrivare. Poi ho visto che ha spiegato. Dico solo che due scudetti ce l’hanno già levati, se ora ci vogliono levare anche la speranza…».

Guarda il video dell’intervista

Un commento

  1. Grande Gigi, sempre senza peli sulla lingua e ironico.
    Ci dovrebbero essere più giocatori con la sua personalità, il suo carisma e la sua ironia mai banale e sempre acuta.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi