Gigi Buffon: "Difesa super? Merito di tutta la squadra" | Juvemania

Gigi Buffon: “Difesa super? Merito di tutta la squadra”

Gigi Buffon: “Difesa super? Merito di tutta la squadra”

Oggi è toccato a Gigi Buffon sottoporsi alle domande dei tifosi bianconeri nel corso della trasmissione ‘Filo diretto’, in onda su Juventus Channel. Archiviato definitivamente l’infortunio alla spalla, Buffon ha dimostrato negli ultimi tempi di essere tornato in forma smagliante: la Juventus di Conte, che vanta fin qui la seconda miglior difesa, può quindi contare …

Oggi è toccato a Gigi Buffon sottoporsi alle domande dei tifosi bianconeri nel corso della trasmissione ‘Filo diretto’, in onda su Juventus Channel. Archiviato definitivamente l’infortunio alla spalla, Buffon ha dimostrato negli ultimi tempi di essere tornato in forma smagliante: la Juventus di Conte, che vanta fin qui la seconda miglior difesa, può quindi contare su un’arma in più. Ma qual è il segreto per tornare in forma a 33 anni nonostante diversi infortuni di una certa gravità?

“L’unico segreto è cercare di rimettersi sempre in discussione; sapere che se hai delle basi, come posso averle io e se hai la volontà, la voglia e la determinazione giusta per poter scrivere ancora pagine importanti nel calcio, sai che lo puoi fare. Chiaramente tutto questo passa attraverso tanti sacrifici che però hanno dato il loro frutto”, spiega Gigi Buffon.

La Juventus ha la seconda migliore difesa, dicevamo, eppure rispetto all’anno scorso è cambiato un solo elemento: Stephna Lichtsteiner:  

“Penso che la difesa, anche l’anno scorso, più o meno, fosse la medesima. I nomi erano più o meno quelli, però, se prendi pochi gol e la difesa fa bene è perché si fa bene la fase difensiva, che spesso comincia dagli attaccanti. Se quest’anno le cose stanno andando per il verso giusto è anche perché una grandissima mano, in questa fase, la stanno dando gli attaccanti ed i centrocampisti”.

Tutti si sacrificano di più rispetto al passato: è questo il segreto della nuova Juventus?

“Sicuramente a livello di qualità ci sono giocatori che sono un gradino  o due superiori alla rosa dell’anno scorso che ci hanno fatto fare un piccolo salto di qualità – continua Buffon – Poi sicuramente stiamo avendo meno infortuni degli altri anni, questo è molto importante. E poi anche il modo di giocare del mister ci dà grande aggressività e di conseguenza se le cose vanno bene, c’è grande consapevolezza, c’è grande certezza”.

Dodicesimo uomo in campo, fa davvero la differenza lo Juventus Stadium?

“Sì, devo dire la verità: è veramente bello. E’ un piacere giocarci. Per me è stata una vera rivelazione perché da quella famosa serata nella quale c’è stata l’inaugurazione devo dire che, almeno soggettivamente, mi si è accesa una scintilla molto importante, che per far bene questo lavoro è determinante”.

Un commento

  1. [email protected]

    meno parole e piu fatti….ma buffon sta recuperando e mi fa molto piacere….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi