Giampaolo Pazzini: "la Juve puo' ambire allo scudetto" | JMania

Giampaolo Pazzini: “la Juve puo’ ambire allo scudetto”

La soddisfazione per il settimo centro messo a segno in dieci partite di campionato non basta a Giampaolo Pazzini per digerire la pesante debacle subita per mano della Vecchia Signora. Sette gol in dieci partite sono un bottino niente male. Ma il Pazzo – ancora mascherato per la frattura delle ossa nasali – quel pesante 5-1 non riesce proprio a mandarlo …

pazziniLa soddisfazione per il settimo centro messo a segno in dieci partite di campionato non basta a Giampaolo Pazzini per digerire la pesante debacle subita per mano della Vecchia Signora.
Sette gol in dieci partite sono un bottino niente male. Ma il Pazzo – ancora mascherato per la frattura delle ossa nasali – quel pesante 5-1 non riesce proprio a mandarlo giù. La Juventus è apparsa nettamente superiore alla Sampdoria per tutto l’arco dell’incontro giocato all'”Olimpico” di Torino: contro i bianconeri, i blucerchiati di Del Neri hanno incontrato qualche difficoltà in più del previsto, non entrando mai in partita e facendosi vivi raramente dalle parti di Buffon. Giampaolo Pazzini è sincero e, seppur a malincuore, chiarisce fin da subito la netta superiorità dei padroni di casa.
Grande Juve. «La Juventus ha dimostrato di essere una grande squadra, che può ambire insieme all’Inter e al Milan per lo Scudetto – afferma il bomber di Pescia al termine dell’incontro  -. La formazione di Ferrara ha giocato ad un ritmo pazzesco e il loro successo non è mai stato in discussione. Noi non siamo riusciti ad esprimerci ai nostri solito livelli: credo che non sia stato per colpa nostra, ma esclusivamente per merito dei nostri avversari».
Gioia effimera. Sul momentaneo 4-0, il Pazzo è riuscito a battere Buffon, realizzando così la rete della bandiera. «Il mio gol è solo una piccola soddisfazione in una serata storta, dove invece ai nostri avversari è girato tutto per il verso giusto – conclude Pazzini, che invita ora i compagni a voltare immediatamente pagina -. Per fortuna si torna in campo subito e già domenica abbiamo l’opportunità, in casa col Bari, di riscattarci. Affronteremo una formazione in salute, che ha messo in difficoltà diverse squadre in questo inizio di stagione, ma noi siamo arrabbiati e abbiamo voglia di riprendere il discorso interrotto a Torino».

Credits: UC Sampdoria.it
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi