Genoa-Juventus: statistiche e curiosità della sfida | JMania

Genoa-Juventus: statistiche e curiosità della sfida

Genoa-Juventus: statistiche e curiosità della sfida

La Juventus ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 18 sfide ufficiali assolute disputate contro il Genoa (tra Genova e Torino), per un totale di 40 reti all’attivo. L’ultimo digiuno bianconero risale al 26 maggio 1991 quando, in serie A, il Genoa si impose in casa per 2-0. Ballardini imbattuto nelle 4 …

La Juventus ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 18 sfide ufficiali assolute disputate contro il Genoa (tra Genova e Torino), per un totale di 40 reti all’attivo. L’ultimo digiuno bianconero risale al 26 maggio 1991 quando, in serie A, il Genoa si impose in casa per 2-0. Ballardini imbattuto nelle 4 sfide tecniche ufficiali disputate contro Delneri: lo score a favore dell’attuale tecnico del Genoa è di 2 vittorie e 2 pareggi. In queste 4 gare le squadre di Ballardini hanno sempre segnato, per un totale di 7 reti all’attivo.
Il Genoa non subisce gol in assoluto in gare ufficiale dallo scorso 7 novembre quando, in serie A, venne sconfitto per 0-1 in casa del Palermo. L’autore del gol rosanero fu Pinilla al 42′: da allora si contano i restanti 48′ di quel match, più le intere partite di campionato vinte per 1-0 contro Bologna (in casa) e Cagliari (in trasferta), per un totale di 228′ di inviolabilità assoluta. Luca Toni ha finora realizzato 98 reti nella serie A italiana – indossando le maglie di Vicenza, Brescia, Palermo, Fiorentina, Roma e Genoa – ed è dunque a 2 soli passi dal realizzare il 100 centro. Il primo gol di Toni risale al 15 ottobre 2000: Vicenza-Atalanta 1-2.
Genoa e Juventus sono due delle 6 squadre della serie A 2010/11, assieme a Catania, Lazio, Milan e Roma, ad aver finora segnato con il maggior numero di giocatori diversi: sono addirittura 8. Gli 8 calciatori rossoblu in gol sono stati Destro, Mesto, Milanetto, Palacio, Ranocchia, Rossi, Rudolf e Toni. Gli 8 calciatori juventini in gol sono stati Aquilani, Del Piero, Felipe Melo, Iaquinta, Krasic, Marchisio, Pepe e Quagliarella. Il Genoa è una delle 3 squadre della serie A 2010/11, assieme a Bologna e Sampdoria, a non aver ancora mai beneficiato di espulsioni a favore. L’ultima a vantaggio dei rossoblu risale al 9 maggio scorso, Flamini in Genoa-Milan 1-0; da allora si contano 13 giornate di campionato. La Juventus è una delle 5 squadre della serie A 2010/11, assieme a Cagliari, Inter, Palermo e Sampdoria, a non aver ancora subito cartellini rossi a sfavore. L’ultima espulsione subita dai bianconeri risale al 16 aprile scorso, Inter-Juventus 2-0, a carico di Sissoko. Da allora sono trascorse 16 giornate di campionato.
La Juventus è imbattuta nelle ultime 11 gare ufficiali disputate in assoluto: ultimo k.o. bianconero il 23 settembre scorso quando, in serie A, la Juventus fu superata per 1-3 in casa dal Palermo. Nelle seguenti 11 partite prese in esame lo score bianconero è di 4 successi e 7 pareggi. La Juventus ha perduto solo una delle ultime 10 trasferte ufficiali della stagione 2010/11: è accaduto lo scorso 29 agosto quando, in serie A, venne superata per 0-1 in casa del Bari. Nelle altre 9 partite prese in esame lo score esterno bianconero è di 4 successi e 5 pareggi.

(Credits: ‘Tuttosport’)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi