Genoa - Juventus: fuori Giovinco, Camoranesi in regia | JMania

Genoa – Juventus: fuori Giovinco, Camoranesi in regia

Nel corso della conferenza stampa di ieri, Ciro Ferrara non ha sciolto i dubbi sulla formazione che affronterà stasera il Genoa a Marassi. L’unica certezza emersa è che Sebastian Giovinco non sarà della partita, per lo meno non dall’inizio. Chi occuperà allora la zona centrale del campo dietro le due punte Amauri e Iaquinta? Con …

ciro_ferraraNel corso della conferenza stampa di ieri, Ciro Ferrara non ha sciolto i dubbi sulla formazione che affronterà stasera il Genoa a Marassi. L’unica certezza emersa è che Sebastian Giovinco non sarà della partita, per lo meno non dall’inizio. Chi occuperà allora la zona centrale del campo dietro le due punte Amauri e Iaquinta? Con ogni probabilità si sperimenterà ancora Camoranesi nel ruolo di trequartista (che lui gradisce poco…). Sull’esclusione della Formica Atomica, Ferrara chiosa: “Si tratta di una scelta tecnica, se dicessi che l’ho bocciato mi taglierei le gambe da solo. Io non boccio nessuno, però ho diversi giocatori che possono ricoprire quel ruolo. Camoranesi? Vediamo…”.
Sappiamo quali sono i punti di forza del Genoa, che sono molti – spiega ancora in conferenza stampa il tecnico napoletano – i giocatori si conoscono a memoria, e hanno un ottimo interscambio di posizioni, con i difensori che spingono e lavorano bene sulle fasce. Gasperini fa vedere un ottimo calcio, non solo tecnico ma anche di grande intensità”.
Per noi è importante essere corti e mantenere le giuste distanze – ha continuato Ferrara – evitando magari i lanci lunghi. I lanci vengono istintivi forse anche perché abbiamo giocatori forti a livello fisico e quando ti aggrediscono è la soluzione meno rischiosa. Ma dobbiamo fare in modo di essere bravi a far girare la palla anche quando ci attaccano. Penso che la Juve abbia giocatori di questo tipo e che possa fare questo gioco”.
Non puo’ mancare un commento sulla situazione infortunati:  «Il problema infortunati si sta risolvendo, Salihamidzic e Felipe Melo si sono allenati, e anche Diego e Del Piero hanno fatto la rifinitura».
Infine un commento su Gasperini che aveva giudicato Ferrara un po’ inesperto per una big come la Juventus(qui la news): «Le parole di Gasperini? Penso che in merito alle sue dichiarazioni capisco che abbia voluto difendere la categoria – conclude – ma ci tengo a sottolineare che faccio parte di questa categoria a pieno titolo. Il fatto di sedermi per la prima volta sulla panchina della Juve può dare fastidio, ma questo lo capisco ed è normale. Invidia? Non lo dico, ma capisco questa posizione. Di sicuro quella della Juve è una panchina ambita, e capisco che possa aver dato fastidio».

Fracassi Enrico per Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi