Garrone: "Cassano non gioca in Nazionale per motivi precisi" | JMania

Garrone: “Cassano non gioca in Nazionale per motivi precisi”

Una clamorosa denuncia da parte di Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria, apre uno squarcio inquietan­te sulla mancata convocazione di Antonio Cassano in Nazionale. Intervistato da Ra­dio Capital in merito all’esclusione azzur­ra del fantasista, il petroliere ha detto: «Cassano ha una spiegazione che conosco anch’io di cui non intendo parlare. Io con Lippi non ho mai …

garroneUna clamorosa denuncia da parte di Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria, apre uno squarcio inquietan­te sulla mancata convocazione di Antonio Cassano in Nazionale. Intervistato da Ra­dio Capital in merito all’esclusione azzur­ra del fantasista, il petroliere ha detto: «Cassano ha una spiegazione che conosco anch’io di cui non intendo parlare. Io con Lippi non ho mai parlato, non mi sono mai permesso di parlare di Cassano. Può dar­si che un giorno venga fuori questa storia, e sarà una storia molto molto brutta».Queste frasi, trasmesse da Radio Capi­tal, non hanno avuto l’eco che meritava­no. Hanno invece un’importanza straor­dinaria nell’economia di una vicenda ­l’esclusione di Cassano dalla Nazionale ­che fa discutere da mesi a ogni livello.
Perché il fantasista, probabilmente il mi­glior calciatore del campionato nelle ul­time due stagioni, non indossa la maglia azzurra? «Motivazioni tecniche e psicolo­giche », si è giustificato Lippi. Adesso, pe­rò, Garrone (non uno qualsiasi, né un presidente abituato a sparlare) fa osser­vare tutta la vicenda con uno sguardo di­verso. Perché, dunque, Cassano non gioca in Nazionale? Quale sarebbe questa presun­ta storia molto molto brutta? Magari Gar­rone è andato oltre le sue stesse intenzio­ni? Di sicuro Abete, di fronte a una de­nuncia del genere, non può continuare a far finta di nulla. La Federcalcio ha il dovere di fare chiarezza. La gente vuole sapere perché non può godersi Cassano azzurro. La gen­te ha il diritto di sapere.

Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi