Calciomercato Juventus

Galliani pesca alla Juventus: Amauri, Toni o Quagliarella

Written by Redazione JM

Il Milan ha deciso di pescare alla Juventus per sostituire Antonio Cassano. Obiettivo numero uno, ovviamente, Amauri, che in scadenza di contratto a giugno grava sul bilancio bianconero per circa 4 milioni di euro. In estate litalo-brasiliano ha rifiutato praticamente tutte le destinazioni proposte, tra cui lottima offerta dellOlimpique Marsiglia. Nei giorni scorsi si tornato a parlare tanto di Genoa e Bologna, ma le relative voci sono state rispedite al mittente dallagente del calciatore Giampiero Pocetta. L’italo-brasiliano, comuqneu, piace molto ad alcuni club di Premier League, e nel caso in cui dovesse accettare questa destinazione, il Milan ripiegherebbe su Luca Toni, un vecchio pallino di Galliani. Il centravanti modenese in scadenza di contratto ed inseribile anche nella lista Uefa: due aspetti per nulla da tralasciare. Ad oggi, contatti ufficiali tra i sue club non ce ne sono stati, ma come rivela oggi La Gazzetta dello Sport, il Milan oltre ai due calciatori succitati, sarebbe pronto a chiedere addirittura Fabio Quagliarella, scontento per lo scarso utilizzo da parte di Antonio Conte.

About the author

Redazione JM

2 Comments

  • Credo che qualsiasi sia il mercato in questione sia follia vendere delle risorse sottocosto ad uno dei pi pericolosi competitor.\r\nToni ed Amauri sarebbero regalati al milan, mentre Quaglia andrebbe sicuramente via per un prezzo ben inferiore al suo valore ed a quello pagato solo qualche mese fa dalla Juventus.\r\nChe il Milan vada a bussare alla porta di Preziosi.\r\nGiocatori come questi vanno sicuramente ceduti, ma con astuzia, magari un giocatore esperto come Toni o Amauri in cambio di qualche giovane interessante, le formule giuste poi si trovano …

Commenta