Gaetano Scirea: stile ed eleganza senza tempo | JMania

Gaetano Scirea: stile ed eleganza senza tempo

Ci accodiamo al sito ufficiale Juventus.com (lo trovate di seguito) nel ricordo dell’indimenticabile Gaetano Scirea, fenomeno sul campo, come nella vita. Un uomo ineguagliabile e una stella che brillerà per sempre nel cielo bianconero. “Un campione straordinario, ma prima ancora un gentiluomo. Un esempio per tutti: compagni, avversari, tifosi. La grandezza di Gaetano Scirea non …

Ci accodiamo al sito ufficiale Juventus.com (lo trovate di seguito) nel ricordo dell’indimenticabile Gaetano Scirea, fenomeno sul campo, come nella vita. Un uomo ineguagliabile e una stella che brillerà per sempre nel cielo bianconero.

“Un campione straordinario, ma prima ancora un gentiluomo. Un esempio per tutti: compagni, avversari, tifosi. La grandezza di Gaetano Scirea non può essere raccontata solo attraverso le sue gesta sul campo, le statistiche e i successi, perché questi sono figli non solo della classe, ma anche di quel carattere, riservato ma forte, che gli ha permesso di farsi amare da tutti gli appassionati di calcio del mondo.
Sul campo poi, era un leader indiscusso, il signore della difesa bianconera, che ha blindato per 552 partite, durante le quali, pur essendone l’ultimo baluardo, non ha mai subito una sola espulsione. Con la Juve ha vinto Sette scudetti, due Coppe Italia, una Coppa dei Campioni, una Coppa Intercontinentale, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Europea e una Coppa Uefa. Un Palmares immenso, come il suo talento.
Gaetano è scomparso il 3 settembre 1989, esattamente 21 anni fa, in un incidente automobilistico in Polonia, dove si era recato per visionare i futuri avversari della sua Juve, della quale era allenatore in seconda, vice del suo amico Dino Zoff. E quest’anno, quando la Juve in Polonia farà ritorno, per giocare in Europa League contro il Lech Poznan, il pensiero correrà nuovamente al grande “Gai”, all’eleganza con con cui vestiva la maglia bianconera e nuovamente, grazie a lui, ci sentiremo ancor più orgogliosi di essere juventini”.

8 commenti

  1. ONORE AL GRANDE CAPITANO. GRAZIE DI TUTTO.

  2. Grande Uomo e Grandissimo calciatore. Esempio per tutti colloro che vogliono far parte dello stile JUVENTUS..

  3. L’uomo che ha rappresentato lo Stile Juventus,
    la Calma, l’Eleganza , la Classe, l’Uomo simbolo della Juve.
    Grande, Grande, Grande.

  4. IMMENSO

  5. Con la sua morte inizio la legenda un mito per tutti ci manki gaetano.

  6. Grazie Gaetano, prima come uomo poi come calcatore.. Riposa in pace

  7. Non ci sono più parole disponibili. Solo i “GRAZIE” non saranno mai abbastanza.

  8. Juventinonelsangue

    Stile,eleganza e aggiungerei correttezza in ogni momento.Scirea era,è e resterà uno solo,non ce ne sarà un altro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi