Editoriali Primo Piano

Forza Juve, vamos!

juventus chievo editoriale
Scritto da Alessandro Magno

EDITORIALE – La vittoria col Chievo e la preparazione della sfida col Barcellona, che nel frattempo cade in campionato contro il Malaga

Juventus-Chievo è filata abbastanza liscia senza troppi patemi. D’altronde sarebbe innegabile pensare che la testa non fosse un poco alla Champions. Ci sono stati alcuni momenti di braccino corto come è normale che sia, troppo alta la paura di commettere errori o di farsi male o di cali di tensione, tuttavia la cosa è stata gestita nella maniera migliore. Un gol per tempo, forse il secondo un poco tardi dopo che però se ne erano sbagliati diversi, alcuni da distanza ravvicinata, uno con Higuain addirittura solo davanti al portiere.

Il Pipita ha comunque le polveri cariche 4 gol nelle ultime due partite è un bel bottino. C’è davvero poco da aggiungere a questa partita, era da vincere e si è vinta, è la terza in pochissimi giorni, ne giochiamo 4 in 9, la più importante è la prossima. Arriviamo nelle migliori condizioni possibili. Abbiamo ancora distanziato la Roma in campionato mettendogli ulteriore pressione e col Bologna non potrà fallire. In ogni caso se vincesse siamo lo stesso a 15 punti dalla vittoria finale. I punti iniziano a diminuire ed esser tutti pesanti. Arriviamo alla partita contro il Barcellona con tutti più meno sani tranne forse Marchisio non propriamente recuperato, ma comunque in ripresa.

Con un Dybala in grande grande forma dopo alcune partite un poco sottotono. Speriamo che questa pausa abbia fatto bene anche a Mandzukic che contro il Barca ci sarà bisogno di tutti. Loro hanno perso in campionato contro il Malaga, perdendo ulteriore terreno in classifica dal Real. Non so se questo è un bene o un male, se gli toglierà certezze o li farà arrivare più arrabbiati che mai. So solo che non dobbiamo temerli. Loro sono fortissimi dalla cintola in su ed è innegabile ma dietro sono attaccabili. Noi forse davanti non siamo ancora ai loro livelli, ma dietro potremmo anche essere meglio di loro. Sarà una sfida a chi sbaglia di meno. Forza Juve mettiamocela tutta.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi