Fonseca "Cavani o Suarez una garanzia per la Juventus" | JMania

Fonseca “Cavani o Suarez una garanzia per la Juventus”

Fonseca “Cavani o Suarez una garanzia per la Juventus”

La Juventus continua la caccia al bomber da doppia cifra e tra i nomi sul taccuino del direttore generale e amministratore delegato dell’area sport, Beppe Marotta, ci sono non uno ma due uruguayani: stiamo parlando del ‘napoletano’ Edinson Cavani e del ‘Red’ Luis Suarez. Due calciatori dalle caratteristiche differenti ma che negli ultimi anni hanno …

La Juventus continua la caccia al bomber da doppia cifra e tra i nomi sul taccuino del direttore generale e amministratore delegato dell’area sport, Beppe Marotta, ci sono non uno ma due uruguayani: stiamo parlando del ‘napoletano’ Edinson Cavani e del ‘Red’ Luis Suarez. Due calciatori dalle caratteristiche differenti ma che negli ultimi anni hanno dimostrato comunque grande duttilità nell’adattarsi a diversi ruoli del fronte offensivo. Entrambi, dunque, non farebbero fatica ad adattarsi ai dettami di Antonio Conte. La pensa più o meno così anche un ex calciatore della Juventus, attualmente agente (tra gli altri dello juventino Martin Caceres), Daniel Fonseca, che intervistato da ‘Tuttosport’ ha dichiarato:

Cavani o Suarez? Sarebbe un grande acquisto, ormai è una garanzia come attaccante. Però, ho sentito che i bianconeri seguono anche Luis Suarez, Suarez è più potente e killer, Cavani più agile. Negli ultimi tempi però si stanno confermando entrambi come due cecchini d’area. Diciamo che con l’uno o con l’altro si va sul sicuro. Suarez e Cavani non faticherebbero poi a entrare in simbiosi con la squadra: sono bomber mobili, due lottatori con un gran senso del gol, 20 milioni di differenza di valutazione tra i due non ci sono, tra i due mi piacerebbe di più vedere Suarez alla Juventus. Sia Cavani che Suarez, sono due affari complicati. La Juve, nel caso, dovrà compiere un bello sforzo. In ogni caso gli uruguaiani, salvo rari casi, in Italia sono una garanzia. E’ questione di carattere, grinta, personalità: noi non sentiamo il peso delle maglie importanti.

3 commenti

  1. Fonseca ha ragione se la juve dovesse prendere uno tra Suarez e Cavani andrebbe sul sicuro.Il primo nn si capisce se è in vendita o no, a mio modesto parere credo che se arrivasse un offerta congrua al valore del giocatore penso che si possa portare a Torino mentre il secondo è più un sogno che un obiettivo. Adesso sta andando molto di moda il nome di Jovetic che a me piace ma nn credo sia quello che vuole conte (e poi cmq 30 milioni per il suo cartellino la juve nn ce li spenderà mai soprattutto dp il pacco Melo). Capitolo Destro penso che sarebbe un ottimo acquisto di prospettiva anche se Siena e Genoa lo valutano un bel po, circa 18 milioni(nn so se la juve compri pure lui insieme al giocatore che ci dovrebbe fare il salto di qualità). Per quanto riguarda Van Persie credo che alla fine andrà al Manchester City (di solito i nomi più chiacchierati dalla stampa nn vengono mai) anche se pure lui ci farebbe fare un bel salto di qualità sia dal punto di vista del valore e della qualità e sia per l’ esperienza internazionale, ma il suo ingaggio è troppo oneroso per le casse juventine quindi penso proprio che nn verrà.

  2. io credo che arriverà uno/due tra

    Cavani
    Dzeko
    Jovetic
    Suarez
    El Kaddouri

    per me arriverà Jojo Jovetic

  3. iosonojuventino92

    La Juventus continua la caccia al bomber da doppia cifra e tra i nomi sul taccuino del direttore generale e amministratore delegato dell’area sport, Beppe Marotta, ci sono non uno ma due uruguayani: stiamo parlando del ‘napoletano’ Edinson Cavani e del ‘Red’ Luis Suarez. Due calciatori dalle caratteristiche differenti ma che negli ultimi anni hanno dimostrato comunque grande duttilità nell’adattarsi a diversi ruoli del fronte offensivo. Entrambi, dunque, non farebbero fatica ad adattarsi ai dettami di Antonio Conte. La pensa più o meno così anche un ex calciatore della Juventus, attualmente agente (tra gli altri dello juventino Martin Caceres), Daniel Fonseca

    Fino a qui, ci stavo credendo.

    che intervistato da ‘Tuttosport’ ha dichiarato

    Da qui, un po’ meno…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi