Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: Morata c'è

Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: c’è Morata

Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: c’è Morata

Fiorentina-Juventus, probabili formazioni: Padoin terzino destro al posto di Lichtsteiner, Pereyra dà il cambio a Marchisio, Morata rileva LLorente

Fiorentina-Juventus-probabili-formazioniFiorentina-Juventus, probabili formazioni. La Juve giocherà in anticipo, venerdì 5 dicembre, la gara valida per il 14° turno di Serie A 2014-2015 contro la Fiorentina. Sarà una partita importantissima per i bianconeri, che proveranno a tenere a distanza la Roma di Rudi Garcia. I viola sono reduci da due vittorie esterne consecutive e vorranno bissare il risultato positivo dello scorso anno, ragion per cui Montella proseguirà con il 3-5-2. Neto confermato tra i pali, la linea difensiva sarà composta da Savic, Gonzalo Rodriguez e Basanta (o Tomovic); a centrocampo confermato Joaquin a destra, mentre a sinistra giocherà Alonso, mentre Pizarro, Borja Valero e Mati Fernandez comporranno il trio in mezzo; in avanti Cuadrado e Mario Gomez.

Quanto alla formazione della Juventus, Allegri ha preannunciato rotazione nel corso della conferenza stampa della vigilia. Assenti sicuri Barzagli, Marrone, Caceres, Asamoah e Romulo infortunati, non ci sarà nemmeno Lichtsteiner per squalifica. Nel 4-3-1-2, dunque, Padoin stavolta sarà chiamato a giocare da terzino destro, mentre a sinistra Evra dovrebbe avere una nuova chance nonostante i disastri contro il Torino. In alternativa, c’è Ogbonna che potrebbe ricoprire quel ruolo o andare al centro con Bonucci con conseguente spostamento di Chiellini sulla fascia. A centrocampo, turno di riposo per uno tra Marchisio e Pirlo, con Pereyra pronto a fare il trequartista. In attacco, Morata in vantaggio su Llorente, che tornerà titolare martedì contro l’Atletico Madrid.

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Neto; Savic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Alonso; Cuadrado, Mario Gomez. A disp: Tatarusanu, Richards, Tomovic, Hegazi, Lazzari, Badelj, Aquilani, Kurtic, Vargas, Babacar, Marin, Ilicic. All. Montella

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Padoin, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Morata. A disp: Storari, Rubinho, Ogbonna, Romagna, Mattiello, Marchisio, Pepe, Coman, Giovinco, Llorente. All. Allegri

2 commenti

  1. Ieri ero in un bar in pausa pranzo e su mediaset mandavano un amarcord su Del Piero facendo rivedere più volte il gol pazzesco del 3 a 2, mi sono emozionato tantissimo ed ho pensato, questo è il calcio tutto il resto è noia! Grande Alex, grande Juve e che la porti 2 gol a Firenze.

  2. Dio santo ke brividi ogni volta che rivedo queste immagini….!!!!!!! il capolavoro di Andrea nel derby mi ha procurato un godimento moooolto simile alla magia di Alex!!!! Forza Juveeeee!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi