Pagelle Primo Piano Serie A 2016-2017 Video

Fiorentina-Juventus 2-1: highlights, video gol e pagelle

fiorentina-juventus video gol
Written by Redazione JM

Fiorentina-Juventus 2-1 – Quarta trasferta complicata e quarta sconfitta per la Juventus di Allegri, che al Franchi ha deciso di tornare al 3-5-2

Fiorentina-Juventus 2-1. Quarta trasferta complicata e quarta sconfitta per la Juventus di Massimiliano Allegri, che questa sera al Franchi ha deciso di tornare al 3-5-2. La Fiorentina approfitta dello schieramento e dell’atteggiamento bianconero per guadagnare metri sin da subito e al 37’ si porta in vantaggio con Kalinic, anche se l’azione è viziata da un evidente fallo di gamba tesa da parte di Bernardeschi su Alex Sandro.

Nella ripresa ci si attende la reazione immediata della Juve, ma il ritmo è lo stesso del primo tempo. Al 9’ i viola raddoppiano con un turo dalla distanza di Badelj sospinto dal vento. A nulla serve il gol di Higuain, che al 13’ accorcia le distanze. Nella parte finale della partita, la Juve è in campo con tutti gli attaccanti a disposizione, Higuain, Dybala, Pjaca e Mandzukic, ma il risultato non cambia. Ci sarebbe un rigore per fallo di mano su cros di Pjaca, ma non è nello stile Juve recriminare su queste cose. Particolarmente deludente Dybala: che l’argentino sia distratto dalla trattativa per il rinnovo?

Fiorentina-Juventus 2-1: le pagelle

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu 6,5; Sanchez 6,5, Rodriguez 6,5, Astori 6,5, M. Olivera 5,5; Badelj 6,5, Vecino 6,5; Chiesa 7 (36′ st Tello sv), Borja Valero 6,5 (39′ st Ilicic 5), Bernardeschi 6,5 (30′ st Cristoforo sv); Kalinic 7. A disp.: Sportiello, Lezzerini, De Maio, Salcedo, Milic, Tomovic, Zarate, Babacar. All.: P. Sousa 7

Juventus (3-5-2): Buffon 5; Barzagli 5 (35′ st Mandzukic sv), Bonucci 5, Chiellini 4; Cuadrado 6, Khedira 6, Marchisio 5,5 (32′ st Rincon sv), Sturaro 5,5 (16′ st Pjaca 6), Alex Sandro 6; Dybala 4, Higuain 6,5. A disp.: Neto, Audero, Rugani, Asamoah, Hernanes, Pjanic. All.: Allegri 4,5

Arbitro: Banti

Marcatori: 37′ Kalinic, 9′ st Chiesa (F), 13′ st Higuain (J)

Ammoniti: Sturaro, Chiellini, Alex Sandro, Bonucci, Dybala (J), Vecino, Chiesa, Kalinic (F)

Fiorentina-Juventus 2-1: video gol e highlights

About the author

Redazione JM

3 Comments

  • Non capisco perché siamo ritornati al 3 5 2; Cuadrado poteva benissimo fare il terzino, tanto lo ha fatto per quasi tutta la partita. E’ stato un errore riproporre la difesa a 3, dopo le prestazioni convincenti di Asamoah sull’out di sinistra, con Rugani ottimo in coppia con Barzagli. Bonucci se la deve piantare di fare il furbetto; farebbe meglio a stare zitto, dopo che per tutta la partita Kalinic lo ha surclassato in tutte le zone del campo. A vederlo giocare mi vengono i brividi. Chiellini dà sempre l’anima insieme a Barzagli; comunque ieri sera la BBC ha fatto una figuraccia, segnale inequivocabile che bisogna cambiare, speranzoso che anche Benatia e Bruno Alves guariscano presto.

  • Ero nel formaggino del franchi e dopo il 2-0 mi sono seduto col cappellino sul viso x ripararmi dal vento polare ma soprattutto da quello scempio di spettacolo………..tanto era evidente che potevamo giocare tre tempi e nulla sarebbe cambiato……..infatti con quattro (4!!!!!!) punte nn siamo quasi mai entrati in area……. E’ inutile che acciughina ci propini il refrain del “primi a maggio” dopo ogni figura di mer..da come quella di stasera; se non e’ piu in grado di imporsi ai giocatori e cazziarli ben bene alla bisogna, beh, allora mi spiace ma non e’ da Juve.

  • Per favore, non parliamo degli episodi anche se evidenti. Diciamo piuttosto che, come con Inter e Milan, abbiamo regalato la partita con un atteggiamento sciatto e svogliato. La Fiorentina è una discreta squadra ma ci è nettamente inferiore, eppure ha giocato nettamente meglio di noi e ha meritato la vittoria. E’ ora che qualcuno cominci a farsi domande sul perché?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi