Filippi annuncia: "Col Siena gioca Marrone" | JMania

Filippi annuncia: “Col Siena gioca Marrone”

Filippi annuncia: “Col Siena gioca Marrone”

E’ toccato ancora una volta a Claudio Filippi presentarsi in conferenza stampa alla vigilia di Siena-Juventus. Il preparatore dei portieri ha risposto alle domande dei giornalisti, partendo dal pareggio in Champions con lo Shakhtar: “Abbiamo incontrato una squadra forte e lo sapevamo. Potevamo perderla ma potevamo anche vincerla, è venuto fuori un pareggio che fa …

E’ toccato ancora una volta a Claudio Filippi presentarsi in conferenza stampa alla vigilia di Siena-Juventus. Il preparatore dei portieri ha risposto alle domande dei giornalisti, partendo dal pareggio in Champions con lo Shakhtar: “Abbiamo incontrato una squadra forte e lo sapevamo. Potevamo perderla ma potevamo anche vincerla, è venuto fuori un pareggio che fa classifica ma la Juve ha fatto una buona prestazione. Tifosi che hanno scioperato? E’ sicuro che ci teniamo ad avere lo stadio pieno perché è sempre un valore aggiunto”.

Domani a Siena non sarà per nulla facile per la Vecchia Signora…

Siena? E’ una squadra in grande salute, è la terza difesa del campionato: sappiamo che incontriamo una squadra difficile che ha fatto 8 punti, gli stessi punti della Roma che lotta per lo scudetto. La Juve sta bene, ci siamo allenati con un bel piglio, poi il mister farà le sue valutazioni.

Come da tradizione, poco trapela sulla formazione: l’unica certezza è che Marrone sarà in campo dal primo minuto.

Il mister mette in campo sempre la squadra migliore: il turn over per noi non esiste. Pirlo titolare? La formazione la darà il mister domani. L’unica certezza è che giocherà Marrone. Bendtner? Fa parte dei nostri attaccanti, si sta impegnando molto e lo teniamo in grande considerazione. Isla? Sta lavorando molto per essere a disposizione del mister il prima possibile.

La battuta finale è sullo sconto di pena ad Antonio Conte:

La sicurezza di riavere Conte a dicembre dà più certezze al gruppo? Abbiamo sempre lavorato bene, il mister ci trasmette sempre molta energia, è sempre presente e non credo che cambi qualcosa dopo ieri. Regalo a Conte? Per farlo contento la squadra deve andare forte.

2 commenti

  1. Ora parla sempre Filippi….mi pare che da quando carrera ha detto alcune cose, tipo che, conte non ha bisogno di esserci in tribuna, o le scelte le faccio io durante la partita…..qualcosa sia successo tra conte e carrera…..non so’ voi che ne’ pensate……forza juve

  2. Marrone:FINALMENTE!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi