Ferrara torna a parlare: “Pagato colpe non mie. Del Piero ti condiziona” | JMania

Ferrara torna a parlare: “Pagato colpe non mie. Del Piero ti condiziona”

Ciro Ferrara torna a parlare a distanza di quattro mesi dal suo esonero. Alla ‘Gazzetta’, l’ex tecnico bianconero, sostituito lo scorso gennaio da Alberto Zaccheroni, precisa di non essere l’unico colpevole del fallimento bianconero: “Non mi ritengo l’unico colpevole e devo ammettere che dirigere alcuni amici non è stato facile”. Sui singoli, Ferrara non lesina …

Ciro Ferrara torna a parlare a distanza di quattro mesi dal suo esonero. Alla ‘Gazzetta’, l’ex tecnico bianconero, sostituito lo scorso gennaio da Alberto Zaccheroni, precisa di non essere l’unico colpevole del fallimento bianconero: “Non mi ritengo l’unico colpevole e devo ammettere che dirigere alcuni amici non è stato facile”.
Sui singoli, Ferrara non lesina una stoccata al capitano, che così come ha fatto con lui potrebbe condizionare le scelte di Delneri: “Del Piero  è uno che vuole sempre giocare, può essere anche un problema che potrebbe ripetersi la prossima stagione”. Ce n’è anche per Felipe Melo, che con Ferrara ha forse dato il peggio di sé: “E’ antipatico e si nota, la supponenza con la quale scende in campo ha indispettito molti”. Nessun dubbio su Diego, invece, un campione: “Va assolutamente tenuto, è bravo ma ha bisogno di due punte che vadano in profondità”.

8 commenti

  1. CIRO SE PRIMA TI AMAVO DOPO QUESTA DICHIARAZIONE MI FAI SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO. NON SAI PIU’ DOVE AGGRAPPARTI,INVECE DI PENSARE AL NOSTRO ED UNICO CAPITANO,PENSA A CAPIRE KE ERI UN OTTIMO DIFENSORE MA NON POTRAI MIA FARE L’ALLENATORE.

  2. @Numero7: premetto che l’intervista l’ho letta a spezzoni. Non mi sembra che abbia dato la colpa a Del Piero, ha solo detto che tenerlo in panca crea problemi. I perchè te li dico io:
    1-è uno che mugugna e tira le frecciatine nelle interviste. Nedved se ne stava zitto e giocava quando serviva. L’umiltà di Pavel a Del Piero manca.
    2-se tu allenatore lasci Del Piero fuori e le cose non vanno nel migliore dei modi (quindi più che bene) hai già 4/5 della tifoseria contro e ti becchi la dirigenza che ti scarica la responsabilità addosso. L’unico che ha avuto le palle di agire come voleva, nell’interesse della squadra, è stato Capello che aveva, dalla sua, i risultati.
    Per questo è un problema. Non credo che Ciro abbia individuato in Del Piero l’unica fonte del suo fallimento. Sarebbe falso, poco intelligente, poco umile e dannoso per la propria crescita professionale.

  3. Tante sacroante verità, ma ripeto: in 14 partite con Ferrara Del piero ha giocato solo 5 volte… e in quelle volte gli ha salvato il culo. Prendersela con lui mi sembra un po’ troppo eccessivo. O non mi vorrà dire che in quelle 9 volte dalla panchina Del Piero ha condizionato il risultato sul campo con qualche arma tipo telepatia o cosa…

  4. Ciro ha pagato l’inesperienza ma che Del Piero ora come ora sia più un problema che altro è verissimo. Smettetela di vivere di ricordi! Ogni giocatore ha la sua fetta di storia, Alex ha finito la sua da giocatore. Se vuol finire la carriera altrove che lo faccia ma alla Juve, ormai, servirà più da dirigente che da giocatore. Onore ad Alex, ma spazio al futuro (Giovinco…Marchisio…).
    Condivido anche quello che dice di Diego e di Melo.

    p.s. le partite Alex non le ha vinte da solo. Sapete che il calcio è uno sport di squadra? Giochereste forse con 10 attaccanti? E i benefici che ne traeva il gruppo da gente come Ciro dove li mettete? E l’umiltà e la grinta che metteva in campo le avete scordate? Rispettate chi ha fatto il lavoro sporco ed ha vinto tanto meritatamente quanto Alex! Altrimenti tifate Real e la sua filosofia che l’ha portato per anni a buttare soldi e non vincere un cazzo!

  5. Ah Ciro,non sei stato in grado di mettere in campo una buona squadra,ora te la prendi con Del Piero?Con te ha fatto solo panchina,non prendertela con la storia della juve ma prenditela con chi ti ha voluto sulla panchina,ed io so pure chi è,sarebbe quella specie di allenatore che siede sulla panchina della nazionale Italiana,chi ha voluto Cannavaro?Lui,chi ha voluto Grosso?sempre lui,e poi visto che sempre lui non intendeva convocare per i mondiali il grande Alex,tu cosa hai fatto?Del Piero sempre in panca,dai che se nn era per il grande capitano tu nn avresi vinto tutto ciò che sappiamo,ah Ciro dimenticavo…..statt buon!

  6. Sì ma Jack… Con Ferrara 14 parite, Del piero è andato 9 volte in panca… la scusa non regge tanto

  7. Ciro ha ragione, certamente lui ha pagato l’inesperienza a guidare un top team, secondo me di calcio ne capisce eccome, quest’anno lo spogliatoio della juve era una polveriera, Melo, Del Piero, Amauri, Camoranesi ecc.. hanno fatto quanto di peggio si possa fere in uno spogliatoio, concordo con lui quando parla di Diego, è un gran calciatore, dategli una squadra organozzata e ci fa vedere lui di che pasta è fatto. Mi spiace ma in questo discorso va inserito il nostro capitano, è vero vuole giocare sempre ma gli anni passano e ha fatto un campionato da EX CALCIATORE. Forza CIRO sei sempre un nostro grande Juventino.

  8. Auèèèè Ferrara chi ha fatto più gol di tutti nella juve?tu…non credo!!!!Aqquand dovevi essere esonerato chi ha fatto la doppietta con il Napoli????tu…non credo!!!!Tu le competizioni da giocatore che hai vinto, grazie a te????Non credo…Alex Del Piero capitano vero!!!!Poi tu lo facevi giocare anche esterno sinistro a centrocampo, col Bayern Monaco 1-1 sost Poulsen per Del Piero…4-1 Bayern Monaco…Tiago l’hai messo esterno sinistro a centrocampo…hai fatto fuori gente come Camoranesi Del Piero Trezeguet e Giovinco, hai fatto 9 sconfitte cons e nn ti sei dimesso Diego l’hai provato pure esterno seconda punta…Sei un difensivista!!!!Stai zitto!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi