Felipe Melo: "Cosa dovremmo invidiare all'Inter?" | JMania

Felipe Melo: “Cosa dovremmo invidiare all’Inter?”

Riportiamo alcuni passaggi dell’intervista concessa dal centrocampista della Juventus, Felipe Melo (26) a La Gazzetta dello Sport: “Le critiche che ho ricevuto erano giuste perché stavo fa­cendo le cose sbagliate. Ma giocavo con un affaticamento alla coscia e tutto sommato so­lo a Palermo un mio errore ci è stato fatale. Comunque ora sto meglio e …

felipe_melo_juveRiportiamo alcuni passaggi dell’intervista concessa dal centrocampista della Juventus, Felipe Melo (26) a La Gazzetta dello Sport: “Le critiche che ho ricevuto erano giuste perché stavo fa­cendo le cose sbagliate. Ma giocavo con un affaticamento alla coscia e tutto sommato so­lo a Palermo un mio errore ci è stato fatale. Comunque ora sto meglio e comincia a veder­si il vero Melo, quello che so fare. Se certe critiche erano influenzate dal fatto che sono stato pagato 25 milioni? E’ normale che quando perdo un pallone la gente pensi subi­to a quanto sono costato. Però quella cifra è anche un atto di stima della società nei miei confronti.
Questo per dire che è fonte di pressione, sì, ma pu­re di fiducia, e io la sento. Se mi trovo meglio con il nuovo modulo? Se in mezzo siamo in due ho più spazio per andare avanti, mentre con il rombo è più diffi­cile staccarsi. L’unica differen­za è questa. Per il resto mi pia­ce giocare in un modo come nell’altro. Ma mi piace di più quando la Juve vince. Che cosa ci manca rispetto al­l’Inter? Solo vincere. Loro sono avan­ti in classifica, ma noi non sia­mo da meno né come organico né come temperamento. La Ju­ventus in passato non sempre ha avuto la squadra migliore, però è quella che ha vinto di più perché qui c’è gente con i coglioni. Oggi abbiamo sia i co­glioni sia la qualità”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi