Felipe Melo: "Brasile allegria, altro che la tristezza Juve" | JMania

Felipe Melo: “Brasile allegria, altro che la tristezza Juve”

Si appresta a scendere in campo per il suo primo mondiale, e da favorito, Felipe Melo, che assieme a Gilberto Silva costituirà l’asse portante del centrocampo brasiliano ai mondiali. Nella conferenza stampa pre-partita lo juventino si presente sereno, ma quando gli nominano la Juventus cambia subito espressione, soprattutto quando gli dicono che con la Vecchia …

Si appresta a scendere in campo per il suo primo mondiale, e da favorito, Felipe Melo, che assieme a Gilberto Silva costituirà l’asse portante del centrocampo brasiliano ai mondiali. Nella conferenza stampa pre-partita lo juventino si presente sereno, ma quando gli nominano la Juventus cambia subito espressione, soprattutto quando gli dicono che con la Vecchia Signora non si è ripetuto ai livelli della Fiorentina: «I due campionati non sono assolutamente confrontabili. Nella Fiorentina c’era un gruppo che funzionava, nella Juve le cose non andavano collettivamente. Quest’anno le cose non sono andate bene, ma io nella stagione precedente sono stato definito il miglior giocatore del campionato italiano. Per quanto mi riguarda mi prendo la mia parte di colpe ma di quello che è accaduto alla Juve è responsabile l’intero gruppo. Ora cercheremo di riscattarci, il prossimo anno daremo tutto ma anche squadre grandissime come il Real Madrid non hanno vinto niente. Il prossimo anno ce la metteremo tutta per fare come lnter».
La differenza, secondo Melo, la fa sempre l’umore che si respira all’interno del gruppo: «L’ambiente qui è completamente diverso diverso alla Juve: nella Selecao siamo tutti amici, c’è tanta allegria».

6 commenti

  1. O ma vattene che cavolo vuoi ancora!!!!Fai ridere i polli via dalla Juve!!!!

  2. Via dai ballons…..al piu’ presto

  3. che tristezza

  4. Se l’aria alla Juve ti mette tristezza puoi sempre tagliarti lo stipendio e andare altrove… 😉

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi