Felipe Melo ai tifosi della Juventus: "Ho sempre dato il massimo" | JMania

Felipe Melo ai tifosi della Juventus: “Ho sempre dato il massimo”

Felipe Melo ai tifosi della Juventus: “Ho sempre dato il massimo”

Felipe Melo è a tutti gli effetti un calciatore del Galatasaray: dopo due stagioni in prestito al club turco, il centrocampista brasiliano si trasferisce in Turchia a titolo definitivo per 3,75 milioni di euro. La sua esperienza alla Juventus si conclude dunque con 58 presenze, 4 gol e molte critiche. Nonostante tutto, il diretto interessato, …

Juventus FC v AS Roma - Tim CupFelipe Melo è a tutti gli effetti un calciatore del Galatasaray: dopo due stagioni in prestito al club turco, il centrocampista brasiliano si trasferisce in Turchia a titolo definitivo per 3,75 milioni di euro. La sua esperienza alla Juventus si conclude dunque con 58 presenze, 4 gol e molte critiche. Nonostante tutto, il diretto interessato, ha voluto indirizzare via Facebook una lunga lettera ai supporters della Vecchia Signora:

“Dato che da ieri sono un giocatore del Galatasaray a titolo definitivo e non ho più vincoli contrattuali con la Juventus ci tengo a spiegare brevemente quello che è Il mio pensiero – esordisce Felipe Melo – .Da quando sono al Galatasaray molte volte sono state tradotte in modo erroneo alcune mie parole, creando fuorvianti opinioni di cosa davvero penso. Ci tengo a spiegarlo ora: La Juve è un club enorme con dei tifosi che in ogni parte di italia sono accorsi in massa a sostenerci, é stata per me una grande esperienza far parte di una società cosí gloriosa e dividere lo spogliatoio con veri e propri miti del calcio mondiale. A volte i risultati non sono stati dalla nostra parte ma tutti sappiamo che nel calcio il successo è un insieme di moltissimi variabili e circostanze. La cosa fondamentale é sapere di aver fatto bene il proprio lavoro, di aver fatto il possibile per onorare la maglia, per far gioire I tifosi. Io sono sicuro di poterlo dire. Ho sempre dato tutto per la maglia, come ho sempre fatto da professionista in tutte le squadre in cui ho militato. Mi riempie di felicità che gli ultimi due anni siano stati pieni gioie, vittorie e titoli per la Juve così come per me al Galatasaray. Spero la Juve possa continuare ad ottenere successi in Italia ed anche in Europa. La società sta lavorando davvero bene in questa direzione. Ci tengo quindi a ringraziare tutti (ex compagni, tifosi, staff e società) per il costante supporto che mi hanno dato nei miei due anni a Torino. Un sincero in bocca al lupo per la stagione che sta per iniziare!”.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

6 commenti

  1. sicuramente hai dato il massimo, ma l’affare l’ha fatto la fiorentina a venderti.Noi ci abbiamo rimesso solo soldi e non è una questione solo di volontà. Nel 2010 hai praticamente regalato la coppa del mondo alla spagna. dovresti ritirarti e curare gli attacchi d’ira.

  2. l’unico che ha dato il massimo è Secco alla Fiorentina per acquistarlo… che fregatura…

  3. Enrico Ferrante

    Calciatore ampiamente sottovalutato dai tifosi bianconeri a causa del prezzo pagato per il suo cartellino (colpa altrui…) ma che in campo non mi pare abbia mai risparmiato una goccia di sudore. E quando è stato ben allenato (Zaccheroni) ha tirato fuori ottime partite. Meritava più fortuna in Italia ma in Turchia ha vinto e trovato l’ambiente giusto.

  4. Capitan Sparrow

    Non ho mai apprezzato il calciatore; oggi devo dire che l’uomo ha dimostrato una classe e una serietà degne di nota. In bocca al lupo, Felipe!

  5. Bravo Felipe.
    Augri per le tue prossime imprese.
    Con lui tagliato ormai un altro ramo Secco. 🙂
    Un addio si ma di classe. Lo si deve riconoscere.

    Zambrotta impara.

  6. Grande Felipe!!! Forse sono l’unico… anzi sicuramente… ma a me mancherai!!! Almeno uno davvero con le palle…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi