Farfan apre alla Juventus: "Squadra di grande livello" | JMania

Farfan apre alla Juventus: “Squadra di grande livello”

Farfan apre alla Juventus: “Squadra di grande livello”

Nei giorni scorsi i media hanno parlato di un forte interessemanto da parte della Juventus nei confronti del peruviano Jefferson Farfan, 26enne attaccante ed esterno dello Schalke 04. Ad aprire ad un possibile trasferimento in Italia è proprio il diretto interessato, in un’intervista riportata da ‘Tuttosport’ di oggi: “Il mio futuro? Lontano dalla Germania. A …

Nei giorni scorsi i media hanno parlato di un forte interessemanto da parte della Juventus nei confronti del peruviano Jefferson Farfan, 26enne attaccante ed esterno dello Schalke 04. Ad aprire ad un possibile trasferimento in Italia è proprio il diretto interessato, in un’intervista riportata da ‘Tuttosport’ di oggi: “Il mio futuro? Lontano dalla Germania. A gennaio avevo un’offerta dall’Atletico Madrid e avevo tutte le intenzioni di accettarla, ma dopo aver parlato con l’allenatore decisi di rimanere. Magath mi dissi che sarebbe stato un errore lasciare lo Schalke prima dell’estate, visto che la squadra aveva ottime possibilità di giocare un’ottima Champions e di fare bene anche in Coppa di Germania. Alla fine aveva ragione lui e ho fatto bene a restare. In estate? Ho sempre dato il massimo in Bundesliga, e l’ho fatto in ogni partita che ho giocato con la maglia di questo club. I tre anni qui a Gelsenkirchen sono stati importanti per la mia crescita e sono felice dell’esperienza che ho fatto. Ma a giugno voglio cambiare e provare a fare altre esperienze. Sia i miei compagni, che la dirigenza del club sanno di questa mia volontà e quindi a fine stagione lascerò il calcio tedesco. Lo scorso inverno mi contattò l’Atletico Madrid ed ero pronto a trasferirmi in Spagna. Ora ho ricevuto altre offerte da varie squadre, ma le mie prime scelte sono Spagna e Italia. Primo per la lingua. Avrei meno difficoltà di ambientamento rispetto a qui, dove ancora non riesco a parlare bene una lingua che è difficilissima. Poi perché sia quello spagnolo che quello italiano sono due campionati che mi affascinano tanto. Sono convinto che mi permetterebbero di fare l’ulteriore salto in avanti per la mia carriera. Conosco la Juventus e cosa rappresenta per il calcio italiano ed europeo. A 26 anni non mi dispiacerebbe andare a giocare per una squadra di questo livello. Ma dove sarà il mio futuro non dipenderà solo da me, ma anche dallo Schalke con cui ho un contratto sino al 2012. Il presidente Tönnies sa perfettamente cosa desidero, ma capisco anche che il club avrà tutte le intenzioni di guadagnare dalla mia cessione. Quindi oltre alla mia volontà, sarà determinante anche l’offerta economica della squadra che mi vorrà“.

12 commenti

  1. So che è facile parlare da fuori o altro, che ognuno di noi è dirigente e ragioni secondo il suo modo di vedere, ma se io butto giù una mia Juve non vedo particolari difficoltà a realizzare un organico competitivo:

    Formazione Juventus 2011/2012:
    Buffon
    Beck Chiellini Mexes Bastos
    Krasic Mascherano Pirlo Farfan
    Neymar Matri

    A disposizione:
    Storari
    Sorensen Barzagli Bonucci DeCeglie
    Pepe Felipe Melo Aquilani Marchisio
    Del Piero Matri

    Non riscattati: Motta, Rinaudo, Traorè.
    Cessioni: Grosso, Grygera, Salihamidzic, Sissoko, Martinez, Lanzafame, Amauri, Iaquinta.
    Acqusti: Beck (valutazione attuale 10mln), Mexes (parametro zero), Bastos (valutazione attuale 18mln), Mascherano (prestito gratuito con diritto di riscatto a 15mln), Farfan (valutazione 15mln), Neymar (valutazione 20mln)

    Con 50-60 milioni di euro la Juventus può mettere a segno quei 4-5 colpi di cui Marotta parla di grande qualità, riscattando Pepe, Aquilani, Quagliarella e Matri punto, il resto restituito al mittente, più le cessioni di gente totalmente inappropriata e inutile cioè 8-10 giocatori su cui monetizzare il più possibile sui Martinez, Sissoko, Iaquinta e Amauri mentre il resto da Grosso a Salihamidzic verrà regalato proprio, a tutto questo aggiungerei di abbandonare e pure di corsa Vinovo ricordando a tutti che Capello nel 2004 nonostante lo splendido centro abbia preferito il vecchio spaccato Sisport semplicemente perchè il tasso di umidità a Vinovo spacca i muscoli!lui ha vinto e zero infortuni, la Juve finora ha perso con tutta la rosa in infermeria su tutti il decisivo Quagliarella!spostiamo gli allenamenti al nuovo stadio direttamente!

    Andrea Agnelli è un uomo di calcio, è un Presidente con la P maiuscola e ci riporterà in alto ragazzi, il nome che porta addosso è una garanzia!, spero solo che si sappia circondare di gente da Juve come fecero con i Moggi, i Giraudo i Bettega sia Umberto sia l’Avvocato, gente di quel livello e non da Judoria!

    Comunque vada…Fino alla Fine Forza Juventus!!!!!!!!!!!!
    Gobbo finchè Campo!

  2. a noi servono: due terzini, Beck a dx va benissimo. un centrale all’inguardabile chiellini: idea subotic o vidic, un mediano arretrato Diarra, un interno avanzato wilshere, un regista modric il sogno,

  3. dnabianconero

    ah, dimenticavo! Caro Marotta, chi sarà il condottiero????

  4. dnabianconero

    a JU29DOC:
    ma certo che ci serve coprire tutti questi ruoli che hai menzionato (aggiungerei un trequartista alla Pastore oppure alla Menez) … io mi riferivo solo al nome di che deve occupare la fascia sx, in difesa.
    Secondo me recuperando dalle vendite di alcuni giocatori che sono nell’attuale rosa juventina per comprare 5 big senza farsi prendere per i fondelli (supervalutazioni speculative) con 35-45 mln di euro in più potremmo fare una squadra seria…. qualcuno buono ce l’abbiamo già.
    Marotta fai vedere di cosa sei capace!

    Riesci a vendere Amauri, Pepe, Martinez, Sissoko, Grygera, Iaquinta, Grosso, Lanzafame, Giovinco?????

  5. dna

    a noi servono
    2 terzini
    1 ala sx
    1 mediano
    1 attaccante di livello

  6. dnabianconero

    piano piano ci stiamo convincendo tutti che bastos non è quel big che serve a fare crescere la qualità totale della squadra. Sono contento…. ho già detto che non è un terzino, ma un’ala. A noi serve il terzino che sappia difendere e spingere al momento opportuno.

  7. Del Krasic attuale ci vuole poco ad essere meglio

  8. Io sono d’accrdissimo con n° 7 farfan è davvero bravo e non è solo meglio di bastos , ma anche di krasic.

  9. Non lo so,nn mi convince.Sara’ colpa del campionato tedesco che in generale nn mi piace…A me piace moltissimo Elia.

  10. Personalmente Farfan lo preferisco a Bastos

  11. Non dico che sia scarso,ma è davvero poca sostanza…ed ho dei forti dubbi anche su Bastos,sapra’ adattarsi al duro calcio Italiano?
    Ma il dubbio piu’ grande,è: NON sara’ che ce lo mollano SCASSATO ?

  12. Farfan come riserva di Bastos non sarebbe male

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi