Evra: "Rinnovo con la Juve? Non ho ancora deciso" | JMania

Evra: “Rinnovo con la Juve? Non ho ancora deciso”

Evra: “Rinnovo con la Juve? Non ho ancora deciso”

Patrice Evra, 35 anni a maggio, ha rilasciato un’intervista ai giornalisti francesi de L’Equipe: il prolungamento di contratto ancora non c’è

Patrice Evra, 35 anni a maggio, ha rilasciato un’intervista ai giornalisti francesi de L’Equipe. Secondo indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, l’ex terzino di Monaco e Manchester United sarebbe vicino al prolungamento con la Juventus: la proposta bianconera è di un anno alle stesse condizioni economiche attuali. Lo vuole fortemente Allegri, lo vuole anche la società, che ritiene il giocatore importante anche a livello di spogliatoio, ma voci giornalistiche sostengono che l’ex United preferisca un biennale e rassicurazioni sull’impiego da titolare.

Il diretto interessato conferma ma puntualizza: “non ho ancora deciso e non è questo il momento, c’è da vincere un campionato e una Coppa Italia. Quando lo sarà, ci siederemo a un tavolo e basteranno dieci minuti, che sia un sì o un no”. Ad Evra, nonostante non sia più un ragazzino, le offerte non mancano: si parla di Francia, USA e anche Cina: “L’Asia mi piace – ammette – , oggi però voglio ancora sudare in allenamento e fare dei sacrifici per vincere altri titoli. Si dice che io sia arrogante, ma negli ultimi dieci anni, a livello di rendimento, sono stato il più costante nel mio ruolo. E se arriva lo scudetto con la Juve, sarà il mio settimo campionato in dieci anni”.

Evra e la nazionale oltre gli Europei

Anche a livello di nazionale, Evra non ha alcuna intenzione di ammainare la bandiera: da tempo si parla di un suo addio dopo gli Europei, ma anche questa eventualità viene smentita dal terzino.

“Lascerò i Bleus solo quando il mio Paese mi dirà che non ha più bisogno di me. Finché le gambe reggono, continuerò a giocare. I miei esempi sono Zanetti, Giggs e Maldini, che si sono fermati a quarant’anni. Ho ancora tempo davanti. Poi, il giorno in cui vedrò che in allenamento mi fanno ballare, smetterò”.  

Un commento

  1. Grazie di tutto Patrick…ma meglio separarci a fine stagione!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi