Evra alla Juventus: il giocatore dice sì, costa 4 milioni

Evra alla Juventus: il giocatore dice sì, costa 4 milioni

Evra alla Juventus: il giocatore dice sì, costa 4 milioni

Evra alla Juventus: trovato l’accordo con il giocatore per un biennale, resta da convincere il Manchester United che chiede 4 milioni

patrice_evra-alla-JuventusEvra alla Juventus: il giocatore dice sì, ma ora bisogna convincere il Manchester United. Sembra un paradosso, ma la Juve non ha preso Patrice Evra qualche settimana fa quando si stava svincolando a parametro zero e ora cerca di tesserarlo dopo che ha rinnovato con i Red Devils. L’intensificazione dei contatti si è registrata a partire dalla scorsa settimana, ma ieri ci sono stati nuovi incontri tra emissari bianconeri e il terzino 33enne della nazionale francese.

Antonio Conte è dubbioso circa la tenuta tecnica di Evra, ma nelle ultime due stagioni l’ex Marsala ha collezionato rispettivamente 33 e 34 presenze. Non male per uno della sua età. A maggio, dicevamo, la Juve avrebbe potuto tesserarlo a zero, rischiando però di aprire un contenzioso con il Manchester United, che aveva il diritto di prolungamento di un anno, eliminando lo svincolo al 30 giugno. Dopo il rinnovo ad Evra, però, il Manchester United ha tesserato Luke Shaw, terzino sinistro di 18 anni ex Southampton, convocato da Hodgson ai Mondiali al termine di una fantastica stagione.

Il francese, dunque, teme un impiego part time e ha già trovato l’accordo con la Juventus sulla base di un biennale da 3,5 milioni l’anno. Ora occorre convincere il Manchester United che per Evra chiede 4 milioni di euro: la prima proposta di Beppe Marotta è di 3 milioni, si attende nelle prossime ore la replica del club inglese.

3 commenti

  1. Enrico Ferrante

    Ancora il leit- motiv Evra…33 anni, contratto biennale con ingaggio da 6 mln lordi annui, ossia, un’operazione senza futuro da 12 mln?! Credo sia fantascienza.

  2. Evra, giocatore di classe superiore, indiscutibile, anche se l’età comincia a farsi sentire, potrebbe essere una buona carta in chiave Champions, non di certo come titolare, rimane il dubbio su chi sia allo stato attuale il terzino sinistro della Juve, Asa adattato non credo se non in emergenza, credo anzi che ci sarà una partenza illustre a centrocampo e che Kwadwo tornerà a fare il suo ruolo naturale.
    In un 4-3-3 serve un esterno capace in entrambe le fasi e non una diga alla Chiello-Peluso , non mi sembra che in rosa ci sia uno con queste caratteristiche, se non dirottando Caceres sulla fascia sinistra, soluzione possibile ma che aprirebbe comunque tutta una serie di problematiche…insomma la dietro la coperta è corta e credo sia impossibile, vista la cessione di Peluso, non aspettarsi un buon colpo in un ruolo chiave come quello in questione.

  3. questa operazione avrebbe del ridicolo, quindi mi auguro sia una delle tante bufale
    senza discutere il giocatore (per me finito da diverso tempo, ma questa la mia opinione) si poteva prendere a parametro zero un mese fa, invece ha rinnovato, ora vuole venire da noi e dobbiamo pagare pure il cartellino oltre ad un biennale a cifre altissime? ricorda quanto fatto da Nani lo scorso anno, pure lui rinnovato e poi cercava squadra

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi