Europei 2012 Italia - Croazia le probabili formazioni | JMania

Europei 2012 Italia – Croazia le probabili formazioni

Europei 2012 Italia – Croazia le probabili formazioni

Medita un cambio il CT Prandelli in vista della gara cona la Croazia. Il dubbio pare essere in attacco tra Balotelli e Di Natale, ma non è detto che la sostituzione avvenda sull’out di sinistra, dove Balzaretti potrebbe rilevare Giaccherini. “Abbiamo fatto delle riflessioni, aspetto fino all’ultimo perché voglio sentire il clima giusto e non …

Medita un cambio il CT Prandelli in vista della gara cona la Croazia. Il dubbio pare essere in attacco tra Balotelli e Di Natale, ma non è detto che la sostituzione avvenda sull’out di sinistra, dove Balzaretti potrebbe rilevare Giaccherini. “Abbiamo fatto delle riflessioni, aspetto fino all’ultimo perché voglio sentire il clima giusto e non do nessun tipo di vantaggio a nessuno, ma sì sto pensando a qualche cambio di formazione”, ha dihiarato il CT nella consueta conferenza stampa della vigilia. “Non ho tanti pensieri sui cambi, ne ho solo uno – ha proseguito – Il dubbio riguarda Balotelli? Passiamo a un’altra domanda. Abbiamo provato due soluzioni, ma l’importante è che questa squadra abbia trovato convinzione, c’e’ voglia di fare e secondo me abbiamo preparato bene questa partita”.

Di fianco al CT era presente Andrea Pirlo, che ha dichiarato: “Le sensazioni sono molto positive – ha detto il centrocampista azzurro, Andrea Pirlo, soprattuto dopo la prima partita. C’e’ tanta convinzione, la squadra è consapevole della propria forza. Con queste componenti potremo andare avanti. Non lo so se sono più forte adesso o lo ero alle prime esperienze in azzurro – ha poi aggiunto – Ho sempre cercato di giocare nella mia maniera, a volte bene a volte meno”.

Probabili formazioni

Italia (3-5-2): Buffon, Bonucci, De Rossi, Chiellini; Maggio, Thiago Motta, Pirlo, Marchisio, Giaccherini; Cassano, Di Natale  All. Prandelli

Croazia (4-4-2): Pletikosa, Srna, Corluka, Schildenfeld, Strinis; Rakitic, Modric, Vukojevic, Perisic; Eduardo, Mandzukic All. Bilic

Calcio di inizio alle 18.00, diretta Rai 1 a partire dalle 17.30

2 commenti

  1. Io dico che è una pazzia!

    Va benissimo il 3-5-2

    Come la germania ha costruito una nazionale che gioca a memoria sull’ossatura del Bayern così deve fare l’Italia sull’ossatura della Juve.

    Già è stato uno sbaglio non convocare Pepe che tra tutti gli esterni è quello che meglio ha interpretato il gioco di conte io sostengo da prima della partita della russia che la formazione giusta per l’Italia è :

    Buffon
    Barzagli- Bonucci – Chiellini
    Maggio – De Rossi – Pirlo – Marchisio – Giaccherini(o Balzaretti)
    Cassano – Di Natale

    Mancando Barzagli e considerato che De Rossi è stato un bravissimo.

    Buffon
    De Rossi – Bonucci – Chiellini
    Maggio – Nocerino – Pirlo – Marchisio – Giaccherini (Balzaretti)
    Cassano – Di Natale

    Io al posto di Maggio (che a difendere è imbarazzante) avrei messo Pepe
    inoltre Maggio ha un problema di personalità contro la spagna non ha fatto un cross di prima nemmeno morto di conseguenza l’unico cross dalla sua parte l’ha fatto Cassano sul finire del primo tempo.

  2. 4-3-3 con:
    Buffon, maggio chiellini bonucci balzaretti, de rossi pirlo marchisio, balotelli di natale giaccherini
    io li farei giocare così.. ke ne dite?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi