Eurocalcioscommesse: ecco la prima lista di partite truccate | JMania

Eurocalcioscommesse: ecco la prima lista di partite truccate

La conformazione del gruppo a capo della truffa del calcioscommesse su scala internazionale si sta lentamente delineando. Secondo il Morgenpost di Berlino dovrebbero essere cinque i responsabili, tra i quali Ante Sapina (già implicato nel precedente scandalo tedesco) e un tedesco di origini turche, che aveva espanso il business anche alla sua terra d’origine. La …

calciopoliLa conformazione del gruppo a capo della truffa del calcioscommesse su scala internazionale si sta lentamente delineando. Secondo il Morgenpost di Berlino dovrebbero essere cinque i responsabili, tra i quali Ante Sapina (già implicato nel precedente scandalo tedesco) e un tedesco di origini turche, che aveva espanso il business anche alla sua terra d’origine. La Suddeutsche Zeitung ha pubblicato una prima lista di partite indagate:

Svizzera (2.Liga): Gossau-Locarno, 24 maggio 2009. Diversi giocatori dovrebbero avere incassato 20.000 euro per perdere con la differenza di almeno 2 reti. La partita finisce 0-4 per un incasso derivante dalle scommesse di 149.400 euro

Belgio (2.Liga): Olympique Charleroi-UR Namur, 14 marzo 2009. I giocatori del Namur avrebbero fatto in modo di perdere con una differenza di 3 reti. Risultato finale 0-3. Investimento 50.000 euro, incasso finale 17.500 euro

Belgio (2.Liga): Namur-Leuven, 21 marzo 2009. Il Namur si sarebbe impegnato per perdere 0-2. Investimento 100.000 euro, incasso finale 39.000 euro

Croazia (1.Liga): NK Zadar-Hajduk Split, 26 aprile 2009. I giocatori dello Zadar avrebbero incassato 30.000 euro per perdere. Finisce 0-3. Investimento 70.000 euro, incasso nullo perchè la somma puntata aveva preso in considerazione una serie di combinazioni, poi non avveratesi.

Turchia (1.Liga). Ankaraspor-Bursapor, 4 aprile 2009. L’Ankaspor si sarebbe impegnato per perdere con una differenza di due reti. Finisce 0-2. Investimento 10.000 euro, incasso 18.500.

Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi