Estigarribia: "Sto bene e con Conte sto svolgendo un lavoro specifico" | JMania

Estigarribia: “Sto bene e con Conte sto svolgendo un lavoro specifico”

Estigarribia: “Sto bene e con Conte sto svolgendo un lavoro specifico”

Finora non ha trovato spazio nella Juventus di Conte, ma il laterale paraguaiano Marcelo ‘El Chelo’ Estigarribia è tranquillo: sa che non si tratta di una bocciatura e che presto avrà anche lui le proprie chance. In queste settimane, il centrocampista sudamericano ha svolto un lavoro specifico cercando inoltre di integrarsi con il gruppo e …

Finora non ha trovato spazio nella Juventus di Conte, ma il laterale paraguaiano Marcelo ‘El Chelo’ Estigarribia è tranquillo: sa che non si tratta di una bocciatura e che presto avrà anche lui le proprie chance. In queste settimane, il centrocampista sudamericano ha svolto un lavoro specifico cercando inoltre di integrarsi con il gruppo e con i metodi del tecnico bianconero Antonio Conte. E’ lo stesso giocatore a fare chiarezza sulla sua situazione dal ritiro della nazionale: “Ora mi sento molto bene fisicamente grazie ad una preparazione specifica che ho svolto in queste settimane – le parole de ‘el Chelo’ riportate da ‘Tuttosport’ – e spero proprio di trovare un posto contro il Perù”.

8 commenti

  1. Io non vorrei esagerare…ma fin’ora guardando Pirlo mi sono ricordato di Platini….Vucinic di Zidane….Vidal di Davids…Marchisio di Gerrard…..fate finta che al posto di questi nomi (che ancora non capite che sono nomi di campioni) ci siano questi nella nostra formazione : Buffon Lichsteiner (Gentile),Barzagli (scirea),Bonucci (Iuliano),Chiellini (Montero),Pirlo (Platini),Marchisio (Gerrard) Vidal (Davids),Pepe (Di Livio),Giaccherini (Ribery), Vucinic (Zidane) ….ovviamente parlo di Giocatori allo stato di forma ATTUALE…per diventare veramente come questi campioni non dovrebbero abbassarsi fino alla fine della loro carriera ma anzi aumentare il loro potenziale…..e non dimentichiamoci della panchina : Del Piero (Del Piero XD),Elia (New Eto’o),Estigarribia (David Silva) Krasic (l’ormai ombra dell’erede di Nedved),De ceglie (Maldini) Matri (Crespo) Pazienza (Tacchinardi)…..Questa è una squadra dove solo grazie a Conte (Lippi,Mourinho) possono nascere Campioni…questo periodo è il periodo di marchisio che sta esplodendo,dopo natale potrebbe valere 50 milioni….Lasciate che Estigarribia ed Elia imparino bene l italiano e i metodi…e poi diventerà una grande Squadra,più grande del Barcellona…

  2. ci sono molti metodi per risultare utili e decisivi in un match, non solo segnare 😉

  3. Perché seguo il calcio sudamericano, ecco perché lo so. Se Marotta voleva un ala sinistra di under 25 poteva tranquillamente rivolgersi a ben altri campionati.

  4. Di calciatori che segnavano poco e sono stati dei campioni è pieno di esempi…

    Estigarribia è un’ala classica equilibrata, più offensivo che difensivo, ma non è certo di Ribery o Robben (giusto per specificare due che possono più facilmente andare in rete).

    Come caratteristiche mi ricorda un pò Zambrotta (altro che ha segnato pochissimo) dopo averlo visto in Copa America.

    Io sono sicuro che potrà dare il suo contributo, sono molto fiducioso.

  5. Darrell Abbott

    Andrea,per curiosità,come fai a dire ciò senza mai averlo visto giocare un solo minuto con la nostra maglia?

  6. ha segnato 7 reti nella sua carriera , ma da quest’estate si è fatto conoscere e ha fatto capire che non scherza… spetta a lui ora dimostrare se è da juve

  7. Lo sai che questo giocatore è brravissimo

  8. Sapete che l’ala sinistra paraguaiana di 24 anni non segna in un campionato dal 2008? Anzi, sapete che non ha mai segnato in un campionato diverso da quello paraguaiano? Ha segnato un solo gol in Coppa Sudamericana 2011, la prima e unica rete sino ad ora in un club da quando ha lasciato la propria nazione. Sia noto che non lo ha voluto tenere il Le Mans, il Newell’s Old Boy (per motivi economici) dove ha giocato 45 match ed era finito al Deportivo Maldonado, squadra di serie B uruguayana. Io ho dei forti dubbi. Penso che abbiamo trovato il nuovo … Blanchard.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi