Esclusiva Gianluca Savoini: "Magari tornasse Angnelli, con Moggi e Giraudo..." | JMania

Esclusiva Gianluca Savoini: “Magari tornasse Angnelli, con Moggi e Giraudo…”

La redazione di Juvemania ha contattato in esclusiva Gianluca Savoini, direttore della struttura dell’Ufficio Stampa della regione Lombardia e opinionista televisivo di alcune trasmissione sportive come Oden e 7 Gold, che è tornato sulle ultime vicende di casa Juventus. 1 La prima domanda, nasce spontanea! Non è il caso di esonerare Ferrara? A questo punto …

moggi_giraudo01gLa redazione di Juvemania ha contattato in esclusiva Gianluca Savoini, direttore della struttura dell’Ufficio Stampa della regione Lombardia e opinionista televisivo di alcune trasmissione sportive come Oden e 7 Gold, che è tornato sulle ultime vicende di casa Juventus.

1 La prima domanda, nasce spontanea! Non è il caso di esonerare Ferrara?
A questo punto Ciro Ferrara andrebbe sollevato dall’incarico, anche per rispetto alla sua grande figura di calciatore vincente e di uomo serio. Avrà tutto il tempo per rifarsi da allenatore, ma continuare ad agonizzare nella situazione attuale è veramente triste. Chi glielo ha fatto fare ad accettare di prendere il posto di un Ranieri cacciato via a due giornate dalla fine dello scorso campionato? Avrà creduto veramente nel “projecto” targato Blanc?Incredibile…

2 Secondo te come mai Ferrara continua ad esser lì nonostante i pessimi risultati? Tutto rientra nel famoso progetto Lippi-Blanc?
Non so se Lippi verrà realmente alla Juve dopo i Mondiali, anche se l’ennesimo suo giocatore azzurro, Candreva, è appena passato tra le file bianconere. Certo che se si continua così, ai Mondiali dovrebbero giocare quasi tutte le riserve…

3 In caso di esonero o dimissioni del tecnico napoletano, chi pensi realisticamente possa allenare i bianconeri? La pista che porta ad Hiddink è la migliore?
A me Hiddink non entusiasma affatto. Non ha vinto nulla di importante, non parla italiano (mentre immediatamente un nuovo allenatore dovrebbe farsi capire perfettamente dalla squadra), non conosce le difficoltà del nostro calcio. E poi sarebbe ora di finirla con questa esterofilia tipicamente interista. Abbiamo ottimi allenatori nostrani, perchè guardare all’estero? Io punterei su Gasperini, avessimo una società all’altezza si potrebbe ragionare con lui come si fece con il primo Lippi, che divenne il “grande” Lippi grazie ad un’oculata strategia societaria. Ma evidentemente serve un assetto societario composto da persone che di calcio ne capiscano veramente.

4 Questo è forse l’anno più buio di tutta la storia juventina, ancora di più di quello della serie B, ma la vera colpa di chi è? Come vauti l’operato della dirigenza partendo da Blanc e da Secco?
A mio avviso questo è senza dubbio il periodo peggiore della Juventus negli ultimi 40 anni, prima non posso giudicare non avendo seguito i campionati precedenti. Ma mai ricordo una situazione così caotica a livello dirigenziale, approssimativa a livello tecnico e scadente a livello di gioco e di grinta. Di conseguenza Blanc dovrebbe essere il primo ad andarsene.

5 La dirigenza ha fatto rientrare Bettega, è solo un contentino per i tifosi oppure può Bobby Gol portare la sua esperienza per ottenere migliori risulati?
Purtroppo Bettega è uno specchietto per le allodole e finora non si vede alcuno “scossone” positivo con il suo rientro in società, basti vedere la tragicomica vicenda di Paolucci… Sono però certo che con un nuovo assetto societario Bobby Gol potrebbe dare un importantissimo contributo, essendo un pezzo glorioso della storia juventina.

6 Diego e Felipe Melo stanno deludendo, è colpa del rendimento globale della squadra oppure sono due flop, visto il prezzo pagato nella scorsa sessione di mercato?
Melo e Diego finora sono due flop titanici, inutile negarlo. Melo è involuto terribilmente anche a livello dei fondamentali del calcio, sembra uno scarpone da campetto di periferia e sicuramente non ha un carattere forte, ma è difficile poter dare il meglio di se quando ti trovi sul Titanic speronato dall’iceberg e che si sta inabissando. Certamente non vale 25 milioni, sarebbe stato meglio tenerci Marchionne e Zanetti e puntare con forza sui giovani invece di gettare tutti quei soldi dalla finestra. Diego invece i colpi li ha, ogni tanto lascia amergere lampi di classe sopraffina che però sono annegati dall’assoluta mancanza di gioco di tutta la squadra. A Diego bisogna però dare un’altra possibilità.

7 Mancano pochi giorni alla chiusura del calciomercato di Gennaio, quali operazioni faresti ancora?
Tenterei soprattutto di riprendere i nostri giovani giocatori sparpagliati tra le altre squadre, primo fra tutti Criscito. E dargli fiducia, perchè il ragazzo è forte e non è stata una scelta intelligente mandarlo prima in panchina e poi a Genova dopo aver subito un fallo da Totti che portò al gol il romanista nel 2-2 dello scorso campionato a Roma. Credo però che anche uno Zidane oggi avrebbe grosse difficoltà a dimostrare il suo valore su questo Titanic.

8 Cosa pensi della cessione di Tiago all’Atletico e di Molinaro allo Stoccarda?
Ho stappato una buona bottiglia quando finalmente Tiago ha levato il disturbo. Stiamo parlando di un ectoplasma, quindi buon viaggio e a mai più rivederci! Molinaro invece l’avrei tenuto (non dimentichiamo che abbiamo in rosa ancora l’inguardabile Zebina) e allo Stoccarda avrei mandato Grosso, al quale probabilmente fa bene soltanto l’aria di Germania, perchè è dal famoso luglio mondiale del 2006 che Grosso non gioca più a calcio.

9 Che futuro ti auguri della Juventus e come valuti le indiscrezioni di questi giorni che vogliono Andrea Agnelli a fine stagione con Moggi consulente esterno e probabilmente Giraudo come AD? Saresti favorevole?
Mi auguro solo che questo sogno possa realizzarsi, anche solo al 50 per cento! In ogni caso, bisognerebbe fare tabula rasa ai vertici societari. Agnelli azionista di maggioranza e Bettega presidente potrebbero riportare finalmente la Juve al ruolo che tradizionalmente le compete. E una volta scontata la squalifica di Moggi, chissà…

10 Stai seguendo il processo di Calciopoli a Napoli? Che idea ti sei fatto?
Il processo di Farsopoli lo seguo dai giornali, confido in una giustizia giusta, quindi sono ottimista, anche se sempre più arrabbiato per quello che è successo nell’estste del 2006.

11 Concludiamo con un tuo pronostico sul piazzamento in campionato in Europa League e in Coppa Italia…
Normalmente non faccio pronostici. Credo però che la Juve andrà malissimo in tutte le competizioni, purtroppo. E da un lato è giusto così: senza una programmazione seria e tecnicamente all’altezza i risultati non possono che essere orribili. Anche se un po’ di fortuna in più non guasterebbe.

Ringraziamo Gianluca per l’intervista rilasciata a Stefano Luongo

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi