Ecco la trascrizione della Bergamo-Fazi: una cupola... sottosopra | JMania

Ecco la trascrizione della Bergamo-Fazi: una cupola… sottosopra

Ecco la trascrizione della Bergamo-Fazi: una cupola… sottosopra

Ecco la Bergamo-Fazi. L’esistenza di questa telefonata è nota sin dallo scorso 17 settembre, anche se il contenuto è stato top secret fino alla scorsa serata, quando è stata resa nota nel corso della trasmissione ‘Forza Juve’, condotta da Marco Venditti e in onda tutti i giovedì su Rete 7. I protagonisti sono il designatore …

Ecco la Bergamo-Fazi. L’esistenza di questa telefonata è nota sin dallo scorso 17 settembre, anche se il contenuto è stato top secret fino alla scorsa serata, quando è stata resa nota nel corso della trasmissione ‘Forza Juve’, condotta da Marco Venditti e in onda tutti i giovedì su Rete 7. I protagonisti sono il designatore Paolo Bergamo e la dirigente AIA Maria Grazia Fazi (due cupolari che avrebbero favorito la Juventus) e la telefonata va a collocarsi cronologicamente subito dopo la Bergamo-Rodomonti, quindi sempre prima del big match Inter-Juve del novembre 2004. Inutile commentare, visto che la trascrizione dell’intercettazione non lascia adito ad interpretazioni: Bergamo e la Fazi si augurano di cuore che la Juventus perda, anche perché ‘l’ambiente’ era stato preparato a dovere. Se c’era una cupola, aveva quantomeno un funzionamento anomalo.

Ecco la trascrizione letta durante la puntata di ieri di ‘Forza Juve’:

Bergamo-Fazi 28.11.2004
Fazi:
Paolo?
Bergamo: Ecco fatto.
Fazi: Allora?
Bergamo: Ci ho parlato.
Fazi: E’ andata?
Bergamo: Molto, molto, molto, molto esplicito…
Fazi: Ah, co’ Pasquale proprio?
Bergamo: Sì, sì, sì, sì. Ho detto: “Io conto anche sulla tua intelligenza, perché… una telefonata fra me e te”, quindi…
Fazi: E lui?
Bergamo: Sappi che se poi non mantieni la discrezione dovuta le conseguenze le paghi te. Dice “No, no, stai tranquillo, ti ringrazio, ho capito…”. Boh, vediamo cosa fa. La cosa: non chiara, più che chiara.
Fazi: Più che chiara.
Bergamo: Più che chiara.
Fazi: Sei stato proprio chiaro, chiaro, chiaro.
Bergamo: Più che chiaro. E quindi…
Fazi: Uhm, è andata dai… è andata, io son sicura che farà bene…
Bergamo: Speriamo.
Fazi: Eh, non era per lui questa partita, non c’è niente da fare… infatti, quella non è per nessuno, figurati per lui, dopo tanto tempo… ma ringraziamo Dio ci stanno ‘sti 15 punti, però…
Bergamo: Eh ma gliel’ho detto “Hai faticato anni a ritornare lì, cerca di rimanerci”…
Fazi: Il Milan non c’è proprio. Quest’anno la Juve lo scudetto lo vince perché non c’è nessun altro… nessuno! Mamma mia…
Bergamo: Ma sai, il problema sai qual è? Che se stasera perdessero con l’Inter…
Fazi: Mamma mia, che Dio volesse!
Bergamo: … allora poi si riapre, poi c’è la Coppa dei Campioni, gli impegni, gli infortuni…
Fazi: Ma come fa a perdere con l’Inter, che l’Inter è morta?
Bergamo: Eh… stasera giocano senza Trezeguet e senza Del Piero, cioè questi hanno fatto questo campionato senza il centravanti titolare…
Fazi: Te rendi conto? E stanno a 15 punti dalle papabili…
Bergamo: E sai, questi qui, purtroppo… non c’è niente da fare
Fazi: Ma quelli son bravi, son bravi. Questi, quando copri le fasce, la difesa ce l’hai, Buffon c’è… prima o poi pure Zalayeta la butta dentro
Bergamo: Hai capito?

16 commenti

  1. @Luca certo è proprio quello che volevo dire.La mia è una richieta di pulizia e trasparenza a tutela di tutti noi amanti del calcio a prescindere dai colori.Il sistema precedente era marcio e,visto che non è cambiato nulla,anche l’attuale,che è frutto del passato,deve cambiare a nostra tutela,non soltanto perchè tifosi,ma anche in quanto clienti.Ciò deve succedere al netto di eventuali condanne,risarcimenti,restituzione titoli sportivi e affini che ci saranno e che,sottolineo a mio parere,ci dovranno essere.Ribadisco questo deve valere per tutti noi tifosi/utenti/clienti del calcio di tutti i colori!Solo così si potrà tornare ad amare il calcio e a tutelare valori come lealtà e rispetto dell’altro.Spero di esere stato chiaro.

  2. @ArPharazon
    Dal 2006 in poi si è venuta a creare una situazione stranissima.
    Se ti tolgono di mezzo gli avversari (chi in B, chi con pesanti penalizzazioni), acquisisci un vantaggio economico che potevi solo sognare (vedi affare Ibrahimovic-Vieira), ti fischiano sempre a favore e mai contro perché adesso gli arbitri sono in buona fede, i valori sportivi vanno un po’ a ramengo, no?

  3. cazzo, altro che questi qui son bravi, eravamo veramente forti e la fazi lo sapeva…

  4. nel 2006 hanno distrutto la futura unica squadra che avrebbe conteso l’europa al Barcellona.

  5. @Luca figurati non c’è bisogno di scusarsi,pensavo avessi equivocato il mio pensiero e che io ce l’avessi con qualcuno.@mauretto purtroppo non so se a rotazione il campo dice la verità perchè sennò dovremmo essere costretti ad affermare che anche i successi di altri non hanno niente a che fare con la malaugurata estate del 2006.L’unico modo per uscirne,a prescindere dal come va a finire,secondo me sarebbe uno “scatto in avanti”,soprattutto da parte di noi tutti,tifosi e amanti del calcio che manteniamo ‘sto baraccone.Una richiesta di regole(vi ricordate come allora tutti si prodigavano a dire bisogna riscrivire tutto…si è visto!)certe e trasparenti per la salvaguardia della nostra passione(quando dico nostra dico di tutti i tifosi)per questo sport.Per essere chiari scrivo questo perchè da tutta questa vicenda i valori dello sport,come la lealtà e il rispetto dell’altro,che sono alla base della bellezza e della funzione sociale e collettiva che ha lo sport in generale e segnatamente il calcio ne escono polverizzati,anche,e forse soprattutto,a causa delle fazioni che si sono create e che spero non degenerino mai.Ripeto questo purtroppo non mi stupisce rispetto al contesto in cui si sono svolti e si svolgono ancora i fatti,ma ribadisco forse sono io che sono diventato un bacchettone.FORZA JUVE SEMPRE.

  6. @ArPharazon
    Scusami, non volevo polemizzare con te ma solo sottolineare la diversità di una squadra che gioca col cuore rispetto a quelle che danno la colpa al sistema per i loro insuccessi.

  7. Ragazzi non vedete che siamo davvero sotto attacco.. Pure lo stadio infamano!! Presidente tiri dritto per la verita’ non si faccia intimorire da Federazione e cartonati, chissa che non ci siano loro dietro tutto questo per farla desistere visto anche l’ultima telefonata venuta fuori!!! Stiamo uniti!!

  8. ArPharazon ……….. ma alla fine, nel tempo ed a rotazione, il campo dice sempre la verità, anche scomoda, altrimenti cosa dovremmo dire delle ns finali champions, magari abbiamo vinto quelle che non dovevamo e perso quelle doive eravamo più forti ……… lo sport è anche questo o questi ……………. che Abete, Carraro, Moratti, Collina, Facchetti fossero dei santi può soltanto un cretino o un tifoso in malafede o uno che non segue il calcio …………. per non parlare di berlusconi e zio fester, Sensi, Baldini, Tanzi, Cragnotti, Cellino, Spinelli, ect

  9. Diranno che mentivano per fare capire che erano contro l’Inter ……………… anzi che tramavano per fare retrocedere l’Inter

  10. @Luca non mi riferivo alla Juventus nello specifico nè a nessun altra squadra,ma ai rapporti che c’erano e ci sono ancora tra dirigenti e presidenti delle squadre di calcio,dirigenti federali,arbitri per non parlare dell’eventuale coinvolgimento di altre figure che questo processo potrebbe portare alla luce.Per carità non mi stupisce vedendo il contesto in cui viviamo,ma visto che mi piace il calcio con la stessa ingenuità che un bambino ha per i suoi giocattoli,francamente tutto ciò mi fa pensare,vedendo sempre le stesse facce e gli stessi modi,che nulla sia cambiato.Forse però sono io che pecco di idealismo o peggio sto diventando un bacchettone.

  11. Una squadra che dà l’anima sul campo e non cerca scuse quando perde i valori sportivi li promuove.
    Mica siamo tutti piangina….

  12. Come diceva Mughini:91 PUNTI TESTE DI CAZZO!
    La Juve era dunque superiore dal punto di vista tecnico(lo riconoscevano pure questi “pupari”),tuttavia c’è una cosa da dire e da non dimenticare anche per noi tifosi juventini e amanti dello sport più bello del mondo,l’ambiente del calcio “era” malsano e i valori sportivi non “contavano” un piffero.”Era”,”Contavano”?!Mah…

  13. Cosimo_fino alla fine

    Ma quando si procederà fattivamente a riscrivere la storia dando la giusta soddisfazione alla Juve ?!? VERGOGNA

  14. Per Redazione JM è vero, hai ragione su altri siti gli amanti di farsopoli 2006, la presa in giro degli Italiani nell’anno 2006, commentano come hai anticiapato sopra

  15. Metto scommessa: diranno che questa telefonata dimostra esattamente la presenza della cupola. Bergamo qui sarà nel periodo di allontanamento dalal stasesa, per poi ritornarvi da lì a poco.

  16. C’è da vedere cosa scriveranno adesso su fabbricainter!
    Nome azzeccatissimo per una società specializzata in cartoni.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi