...e la FIGC risponde: "la lettera della UEFA? Un atto dovuto..." | JMania

…e la FIGC risponde: “la lettera della UEFA? Un atto dovuto…”

…e la FIGC risponde: “la lettera della UEFA? Un atto dovuto…”

La Figc parla di «atto dovuto», convinta che l’Uefa «non ha dubbi sul regolare svolgimento della indagini federali». La Uefa ha chiesto chiarimenti alla Figc sul procedimento relativo all’esposto con cui la Juventus aveva chiesto la revoca dello scudetto del 2006 assegnato a tavolino all’Inter. Il club bianconero si e’ rivolto anche alla Uefa dopo …

La Figc parla di «atto dovuto», convinta che l’Uefa «non ha dubbi sul regolare svolgimento della indagini federali». La Uefa ha chiesto chiarimenti alla Figc sul procedimento relativo all’esposto con cui la Juventus aveva chiesto la revoca dello scudetto del 2006 assegnato a tavolino all’Inter. Il club bianconero si e’ rivolto anche alla Uefa dopo la decisione del consiglio federale della Figc di non revocare il titolo. L’invio della lettera con cui la Uefa chiede chiarimenti a via Allegri entro il 19 ottobre era stato gia’ comunicato al presidente Giancarlo Abete in occasione della recente riunione del comitato esecutivo a Cipro. Dalla Figc fanno sapere che si tratta di «un atto dovuto» e che l’organismo presieduto da Michel Platini non ha nessun dubbio sul regolare svolgimento delle indagini.

Credits: Tuttosport
Fracassi Enrico

Un commento

  1. Intanto risponda all’UEFA, se poi si riscontrerà che le indagine sono state fatte all’acqua di rose vi dovreste indignare davanti alla Juve e ai suoi tifosi, allo sport e alla legalità.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi