E' fatta: Diego ha raggiunto l'accordo con il Wolfburg | JMania

E’ fatta: Diego ha raggiunto l’accordo con il Wolfburg

“Diego ha raggiunto l’accordo con il Wolfsburg”: a scriverlo è l’edizione online del quotidiano tedesco ‘Bild’ che annuncia la raggiunta intesa tra il brasiliano della Juventus e il club della Volkswagen. Ora, il club tedesco deve trovare l’intesa con la società bianconera: Beppe Marotta chiede 19 milioni di euro per il cartellino del numero 28, …

“Diego ha raggiunto l’accordo con il Wolfsburg”: a scriverlo è l’edizione online del quotidiano tedesco ‘Bild’ che annuncia la raggiunta intesa tra il brasiliano della Juventus e il club della Volkswagen. Ora, il club tedesco deve trovare l’intesa con la società bianconera: Beppe Marotta chiede 19 milioni di euro per il cartellino del numero 28, mentre l’offerta è ferma a 17 milioni di euro. Djair da Cunha, padre e procuratore del giocatore, nella notte ha incontrato Dieter Hoeness, dg del Wolfsburg, chiedendo un ingaggio di 8 milioni di euro lordi a stagione fino al 2013. Il club tedesco ha risposto con un ingaggio più basso, circa 6 milioni lordi, proponendo però un anno in più (fino al 2014), ed ottenendo il tanto sperato sì di Diego convintosi a lasciare la Vecchia Signora nonostante l’affetto mostrato dai tifosi ierai sera in occasione del Trofeo Tim.

22 commenti

  1. Mmmmmh sempre convinto ke riprendere lo svedese gioverebbe alla squadra e amaggior ragione alla piazzia, infondo nn ci prendiamo in giro lo svedese ti cambia la partita lo sanno tutti era l’idolo incontrasato insieme a quelli rimasti e cannavaro(a quei tempi insuperabile). Arriva lui in prestito e in piu gli diamo sissoko ke a loro servirebbe ( anno veduto ya ya toure) e poi prendano quello ke vogliono ma nn si possono almeno per come la vedo io nn permettere di nn portare un campione si anke senza champions la juventus e la juventus e per di piu viene da una stagione vergognosa la piazza contesta agnelli se caccia il grando come mi apsetto io fara’ tutti contenti soprattuto fara’ contenti i tifosi, ammettiamolo un po anzi parekkio frustrati da anni di figuraccie ormai.

  2. I conti in tasca alla Juve: Con la cessione di Diego dovremo spendere: Circa 20 milioni per un attaccante, forse Pazzini, 10 milioni minimo per un terzino sinistro, 10 milioni per Ledesma, 15 milioni per Krasic e avremo:
    STORARI
    MOTTA BONUCCI CHIELLINI ??????
    KRASIC MELO LEDESMA PEPE
    PAZZINI AMAURI
    minusvalenza di quasi 40 milioni di euro
    Invece avrei fatto: scambio Martinez per Ledesma più contanti, scambio Amauri più contanti per Benzema, scambio alla pari Melo per Clichy. tutte operazioni richieste da queste squadre e quindi sicuramente a buon fine. Acquisto di Krasic 15 milioni.
    STORARI
    MOTTA BONUCCI CHIELLINI CLICHY
    KRASIC LEDESMA MARCHISIO PEPE
    DIEGO BENZEMA
    minusvalenza di massimo 20 milioni (squadra migliore risparmiando) Non ho altri commenti da fare

  3. E poi vorrei spendere due parole su Dzeko: ma secondo voi se fosse davvero il fuoriclasse di cui si parla da tempo, pensate che il Real o il Barcellona o il Manchester City non l’avrebbero già preso??? Con 40 milioni in contanti si porta via subito e perchè ne hanno speso quasi 90 per Cristiano Ronaldo quasi 80 per Ibrahimovic e 35 per Balotelli?? Non mi direte che queste squadre non possono spendere??? A mio parere Dzeko è un bidone e solo noi Juventini ci possiamo cascare come per Melo e Amauri

  4. Vedo che i tifosi ci capiscono più dei dirigenti Juve e questo mi preoccupa. Tenere Amauri e Melo pagati 25 milioni ciascuno che non valgono niente per poi vendere Diego vero fuoriclasse pagato la stessa cifra è una cosa assurda e inconcepibile. Lo scambio Amauri Benzema si poteva fare così come Melo Clichy e avremmo avuto un attaccante e un terzino di primo livello, invece si tengono i bidoni e si vende Diego.Io rimpiango invece non aver dato a Zaccheroni la possibilità di fare una squadra in base al suo modulo tattico perchè avrebbe fatto bene

  5. senza parole .. mai dare giudizi affrettati ma questo mercato mi lascia perplessa … le entrate sono buone, non fantastiche ma buone … ma le uscite si chiamano candreva, caceres, giovinco, ekdal e forse diego … siamo impazziti, impazziti .. io dzeko non l’ho mai visto giocare, sara’ senza dubbio meraviglioso ma se non c’e’ nessuno che gliela da’ quali 25 gol deve fare..? amo del piero visceralmente pero’ ogni tanto mi viene da pensare che dietro a tante mosse scellerate ci sia la sua continua ostinazione ad essere l’unico re ..

  6. La juve dal 2006 e vittima di dirigenti e allenatori incompetenti pensavo che marotta fosse uno che me capisce di calcio e invece ne capisce più mia nipote di 7 mesi diego e il migliore e se lo cedono non vale la pena di andare allo stadio tanto la juve arriverà ottava

  7. io nn so più che dire…….

  8. Ma come si può svendere il più forte giocatore che abbiamo? Dietro una prima punta(possibilmente non il parrucca) con 2 ali alte come giochiamo quest’anno può veramente fare la differenza, è un campione!!! DIEGO NON SI TOCCA!!! RAGAZZI FACCIAMOCI SENTIRE!!!!

  9. APPELLO A MAROTTA E DEL NERI, CONFERMARE ASSOLUTISSIMAMENTE DIEGO, COME SECONDA PUNTA è BRAVISSIMO!
    NON VENDIAMO L’UNICO GIOCATORE CHE SA GIOCARE A PALLONE!!!

  10. I giocatori di qualità alla Juve non li conoscono.
    Moggi era l’unico a capire quali fossero i giocatori di qualità e da JUVE.
    Mi viene il dubbio che se per caso dovessimo uscire dalla coppa UEFA, Agnelli, Marotta e Del Neri possono cedere le armi e andare anche loro in Costa-Crociera non dimenticando di spegnere la Luce.

  11. Marottaaaa…. Ora puoi confessarlo … è chiaro . TU IN REALTA’ SEI PAGATO DA MORATTI.

    Caro presidentino Andrea, bel modo di presentarsi per cominciare un ciclo,

    –>SVENDERE campioni per STRAPAGARE bidoni<–

  12. Ragazzi siamo tutti d’accordo ormai su Diego, DEVE RIMANERE, quidi facciamoci sentire e maggiormente con Tuttosport che non ha mai difeso Diego anche quado fa grandi prestazioni.
    facciamoci sentire
    DIEGO e da JUVE via i mezzi giocatori

  13. calma ragazzi. diego non andrà via. ho parlato con il veterinario, del cane del cugino della vicina del padre di diego e ha detto che non lo venderà. è solo un blef iihihihih.

  14. Il Wolfurg ha GIà RAGGIUNTO L’ACCORDO COL PROCURATORE??? bENE, mAROTTA DEVE FARE COME FANNO CON LUI PER I VARI Krasic, Elia eccc… TENERE DIEGO ASSOLUTAMENTE, lui nell’anno scorso del disastro è soltanto vittima, VENDIAMO AMAURI PARRUCCONE CHE NON SERVE A NULLA!!!!!!!!

  15. Concordo con tutti quanti… Diego va assolutamente tenuto, è l’unico che da qualità alla squadra…
    Non sono per niente convinto di questo mercato…
    Non tanto per i calciatori in entrata (voglio aspettare di vedere come si comportano in campo) ma se cedono Diego è una grandissima c++++ta..

  16. Se lo vendono sono pazzi e ce ne rimangeremo le mani più in là con gli anni. Ma stiamo scherzando? Come direbbe il mitico Mughini…….. MA DAIIIIII MA DAIIIIIIII!!!

  17. Mandiamo via i campioni di qualità per tenerci il BIDONE di AMAURI
    che pensa solo a pettinarsi ed andare in Costa-Crociera spegnendo la Luce come in una famosa pubblicita televisiva, e così si è spento anche LUI.
    Acquistate Campioni di qulità e non bidoni da 25 mln.
    Servono giocatori che saltano l’uomo ed inquadrano la porta e che non pensano a pettinarsi i capelli o a sognare le crociere.

  18. ……………………BUFFON

    MOTTA…………BONUCCI…..CHIELLINI…….XXX

    PEPE………SISSOKO………..MARCHISIO…….MARTINEZ

    ……………..DIEGO RIBAS DA CUGNA
    …………………………..DZEKO

  19. Si è visto anche ieri sera, DIEGO è l’unico che sa giocare a calcio nella Juve, infatti Del Piero, il nostro fantastico capitano non ce la fa più, è pazzasco che la juve voglia cederlo, è l’unico che ha mercato (assieme a Chiellini e Marchisio) perchè è l’unico bravo!
    Non abbiamo una seconda punta è Diego può farla alla grande, VENDIAMO AMAURI piuttosto che fa veramente pena.
    DIEGO deve restare alla juventus, SPERO che MAROTTA non sia PAZZO!!!!!!!!!!

  20. @ Tredix: condivido in toto. A me la Juve contro il Milan è piaciuta e non c’è bisogno di dire chi è stato il migliore in campo. Ripeto, la qualità noi non la vogliamo. La filosofia di Del Neri è correre correre correre…e quando ci troveremo a non poter agire sulle fasce saremo inguaiati. Sì sì, aspettiamoci la magia di Alex, l’incornata di Amauri (ieri scandaloso! ne avesse messa una nello specchio di testa!), il gol di Trezeguet…o l’inventiva di Momo e Melo…stiamo freschi! Zero qualità=zero gioco=pochi gol e spettacolo ai minimi termini.
    Io vado in letargo…svegliatemi quando Giovinco avrà il suo spazio, quando avremo un centrocampo intelligente e tecnico, quando avremo un bomber degno di tale nome…quando ci libereremo delle zavorre e quando capiremo che chi ha fatto la storia recente E’ storia. Il futuro cerchiamolo altrove (no, i fondi di caffè non valgono).
    Ho come la vaga impressione che dormirò moooolto molto a lungo.

  21. Ekdal buon giocatore lo diamo via, giovinco idem, Diego ieri il migliore lo stiamo dando via, e chi dice che non è da Juve mi fa proprio ridere.. Vai via anche tu Diego, la Juve non ti merita, merita pepe, martinez, amauri, grygera… Mi verrebbe da piangere.. Che fine ingloriosa.. Grande agnelli, grande marotta, grande del neri, evviva la nuova Juve che punta sui giovani.. Prendiamo il gigante buono, e qualche giocatorino qua e la strapagandolo..

  22. Bene.
    A noi la qualità fa schifo.
    Teniamo Amauri e diamo via Diego.
    E adesso venitemi a dire che ieri ha giocato male.
    Chi salterà l’uomo? E gli assist chi li farà? Siamo così convinti del gioco esclusivamente sulle fasce da sbattercene della qualità nelle vie centrali? A centrocampo abbiamo degli scarpari, a parte Marchisio (ma poi Ekdal ci faceva proprio male tenerlo?), Del Piero è fermo (ormai da anni) e diamo via Diego? Così come Giovinco?
    Di male in peggio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi