E' arrivato l'aiutino! | JMania

E’ arrivato l’aiutino!

E’ arrivato l’aiutino!

Ho aspettato questa volta a fare l’articolo della partita Parma – Juventus. Sapevo che avevamo disputato probabilmente la peggior partita dell’anno soprattutto a livello mentale ma sentivo che la Roma a Torino avrebbe potuto non vincere. In privato a qualche amico ho scritto ”aspettiamo”. Sono stato buon profeta. Detto che Torino -Roma non l’ho vista …

Ho aspettato questa volta a fare l’articolo della partita Parma – Juventus. Sapevo che avevamo disputato probabilmente la peggior partita dell’anno soprattutto a livello mentale ma sentivo che la Roma a Torino avrebbe potuto non vincere. In privato a qualche amico ho scritto ”aspettiamo”. Sono stato buon profeta. Detto che Torino -Roma non l’ho vista e leggo qua e là di polemiche arbitrali per il rigore ai romanisti e il pari del Toro per una sospetta palla fuori di cui non mi frega nulla, quello che mi interessa è il risultato di pareggio, per cui andate in pace. A conti fatti credo che con il sorpasso della Lazio sulla Roma a noi oggi continuino a mancare 13 punti alla meta. Esattamente come prima di Parma. Certo è evidente che avessimo fatto tre punti sarebbe stato meglio lo capisco ma è il calcio. Tu abbassi la guardia e gli altri ne approfittano. Mi sarebbe piaciuto anche scrivere di una vittoria per questa partita che tanto ha logorato i fegati marci degli antijuventini per il fatto che la si poteva vincere a tavolino ma è andata diversamente.

E veniamo dunque alla nostra a Parma. Francamente il risultato non è congruo a quello che si è visto. Piu’ o meno non s’è tirato mai in porta da una parte e dall’altra. Il gol è arrivato su una bella azione loro piuttosto estemporanea visto che né prima né dopo se ne erano viste di altre. La Juve dopo aver giocato un primo tempo alla ”tanto la vinciamo comunque” che è sempre un gran male, dopo il gol non ha avuto alcuna reazione. Credo che dopo il gol loro Mirante non ha fatto alcuna parata. Questo per colpa della confusione, dei troppi cambi nella formazione titolare, della mollezza generale e di un Allegri che spesso ultimamente lodato a ragione, ha fatto dei cambi discutibili.

Una Juve estremamente brutta per essere vera. La Juventus piu’ brutta della stagione. Ma la cosa piu’ brutta sono stati quei tifosotti da quattro soldi che non hanno perso occasione per tornare a insultare soprattutto il Mister e Llorente. Come si fosse perso solo per Llorente. Come se qualcuno si fosse scordato che anche con Conte facemmo 1-1 in casa nostra contro il Lecce già retrocesso a pochissime giornate dalla fine rischiando il controsorpasso del Milan che ci avrebbe fatto perdere il campionato. Il calcio.

Ora credo che questa sconfitta ci farà un gran bene, perché troppi hanno iniziato a parlare a sproposito. Parole senza alcun senso tipo ”triplette” che odio sia in italiano che in spagnolo. Occorre rimettere la nave sulla retta via dopo questa tempesta e cominciare a ragionare sul fatto che ad oggi non abbiamo vinto ancora nulla. Quindi lavorare, lavorare e ancora lavorare che il finale di stagione in campionato non è affatto semplice. Io se vinceremo il quarto scudetto saro’ l’uomo piu’ felice della terra, se poi vinceremo anche la coppa Italia sarà per me la ciliegina sulla torta. La Champions resta un sogno e un miraggio allo stesso tempo, per cui lasciamola lì dove sta e quello che arriva arriva.

4 commenti

  1. Tutto esatto caro Magno, come al solito, e per usare una frase usata contro di noi direi che ci può stare! La partita è stata affrontata con sufficienza un po’ da tutti e sappiamo che nel calcio questo si paga. Giusto far giocare le seconde linee, ma avrei fatto uscire Coman un po’ prima perché mi è sembrato troppo scollegato e anche troppo sovrastato nelle marcature. Per il resto mano agli amuleti, naturali e non, e aspettiamo domani.
    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE JUVE!

  2. Ciao Ale
    Ho visto solo il primo tempo , senza strafare la palla la giocavamo solo noi ……poi si è perso, bho!! 0-1 come hai detto tu nel calcio capita.
    Credo che dopo la vittoria al Franchi un calo fisico era da prevedere ………Ho visto molto stanchi Padoin e Vidal …………….. Allegri a sx poteva mettere De Ceglie e optare per il 4-3-3 con Pepe dall’inizio invece ha scelto la stessa formula cambiando solo in attacco e in difesa ,

    infine toglie i 3 più giovani Sturaro-Pereyra-Coman sbagliando pure le sostituzioni

    saluti e forza Juve

  3. albertosanguebianconero

    CERTA GENTE VA ALLO STADIO E TIFA CONTRO PRESCINDERE,FORSE NON LI CONSIDERA NESSUNO A CASA E VANNO ALLO STADIO,PERCHE LA MOGLIE NON LI VUOLE.COME SI FA A CRITICARE UNA SOCIETA ,UNA SQUADRA,UN ALLENATORE,CHE STA GIOCANDO ANCORA PER TUTTE LE COMPETIZIONI.
    QUESTI SONO CAPACI DI DIRE,CHE OGNI VOLTA LA MOGLIE LI CHIAMA AI PROPRI DOVERI SONO SEMPRE PRONTI.
    ANDATE AL CAMPO SI MA DA COLTIVARE.

  4. Capitan Sparrow

    Ciao A.M.
    come ben sai, sono uno di quei tifosi critici nei confronti di Allegri. O almeno lo ero fino a prima di Firenze. Oggi posso dire che sta conducendo bene la stagione, sfruttando in maniera molto intelligente quanto di buono costruito da Conte in tema di mentalità e cattiveria agonistica, su cui ha lavorato schierando una squadra offensiva in ogni situazione. Premesso questo, sono convinto che la testa non era a Parma, ieri sera; è il prezzo da pagare alla Champions, ma abbiamo una buona riserva di punti. Tranquilli, dunque, e un grande forza Juve per la Champions. A risentirci mercoledì…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi