E' andato pure il derbyno | JMania

E’ andato pure il derbyno

E’ andato pure il derbyno

(Di Alessandro Magno) Juve-Novara è stata una partita abbastanza semplice. Il fatto di averla sbloccata presto ha messo subito il tutto in discesa. Il Novara non ha potuto molto. Per segnare occorre avere la palla e la Juventus non gliel’ha mai fatta prendere. Ci son state 2 ripartenze degli azzurri in tutta la partita, ma …

(Di Alessandro Magno)
Juve-Novara è stata una partita abbastanza semplice. Il fatto di averla sbloccata presto ha messo subito il tutto in discesa. Il Novara non ha potuto molto. Per segnare occorre avere la palla e la Juventus non gliel’ha mai fatta prendere. Ci son state 2 ripartenze degli azzurri in tutta la partita, ma francamente era più la paura nostra di ricevere una beffa, che un reale pericolo creato dagli attaccanti loro. Su una Buffon non ha dovuto fare molto se non l’accartocciarsi a terra, sull’altra Gigi ci è arrivato con la manona ed è stata una parata più per lo stadio e le televisioni che di reale difficoltà. L’ho rivista molte volte e ho la netta sensazione che il nostro portiere ha capito di poterci arrivare nel momento stesso in cui l’avversario l’ha toccata di testa. Questo Gigi questi gol qui … quest’anno, non li prende (scusate il gioco di parole). Noi tifosi dobbiamo ancora superare le paure pregresse degli ultimi due anni perché davvero ieri siamo stati esageratamente in tensione per una Juve che ha sprecato si molto, ma davvero non ha rischiato niente. In fondo son passati solo pochi mesi fra la Juve di Del Neri e quella di mister Conte, anche se sul piano del gioco sembra passato un decennio. Sono stato molto felice che Conte abbia rispolverato De Ceglie, Quagliarella e Del Piero dall’inizio, chi mi segue sa quanto io consigli al nostro mister di allargare la rosa dei possibili titolari finanche ai dimenticati Krasic e Toni. Ritengo che più siamo e più soluzioni abbiamo. De Ceglie è stato molto buono, così come Del Piero che a mio parere ha giocato una bella partita a cui è mancato solo il gol. Un po’ altalenante la prestazione di Quagliarella che comunque ha ritrovato il gol che sappiamo, dà gioia e morale. Lo stadio ha tributato una bella ovazione a Del Piero all’uscita dal campo, meno qualche stupido Juventino sul Web a cui mi sento di dire che è un campione di ingratitudine. Dal 2006 ad oggi siamo passati dall’esser la peggiore tifoseria d’Italia e diventare i migliori di tutti, ma qualche stupido che non ha ancora capito che si vince e si perde tutti insieme c’è ancora. La prossima partita, quella con l’Udinese, sarà quella forse più difficile. Secondo me si affrontano le squadre che giocano meglio in Italia, anche se come filosofia e schemi sono agli antipodi. L’Udinese è squadra che non gradisce molto il possesso palla ma produce delle ripartenze velocissime. Noi tutto il contrario. Loro assomigliano un po’ al Napoli come modo di stare in campo e noi a Napoli abbiamo avuto delle grosse difficoltà. Qualcuno leggendo potrà pensare che forse ho dimenticato il Milan. Niente affatto del Milan oggi penso che sia palla a Ibra e pedalare… Anzi, palla a Ibra e tuffi in campo. Dove sarebbe ora il Milan in classifica senza Ibra e senza rigori? Probabilmente con la Roma e il Napoli o giù di li. Penso che di questo passo anche gli allibratori non accetteranno più scommesse su un eventuale rigore pro Milan. Ormai arriva con una costanza disarmante. E la federazione dove sta? Dove sono oggi quelli che hanno dato 2 giornate di squalifica a Krasic dopo Bologna-Juventus dell’anno scorso? Rigore che fra l’altro non ha portato nessun vantaggio di classifica alla Juventus visto che poi Iaquinta lo sbagliò. Tutto tace. Non è stato squalificato Ibrahimovic contro il Bologna e non mi pare si stia muovendo nulla nei confronti di Boateng per la simulazione di Milan-Siena. E a noi hanno rotto le scatole per una settimana sull’unico rigore che ci è stato dato (Giaccherini in Juve-Cesena) e che fra l’altro c’era. Vergogna!

10 commenti

  1. [email protected]

    per me per adesso nessun nostro attaccante e stato sufficiente….

  2. Concordo rem ma con il novara del piero ha giocato prima punto no…

  3. Dico la mia. In questo contesto di ricerca assoluta di possesso palla, fraseggi a palla bassa e uno-due continui, è sbagliato concepire DelPiero come esterno d’attacco che possa saltare l’uomo infilando la difesa con i tagli e le sovrapposizioni, ecc. Secondo me DelPiero va usato alla Totti, cioè in posizione centrale, venire incontro al pallone e poi mandare in porta col suo piedino i centrocampisti e le ali, proprio come Totti nell’era Spalletti. Del Piero sarebbe in grado di farlo alla grande. E si troverebbe anche diverse occasioni per tirare in porta lui stesso. E non influirebbe più di tanto la sua lentezza rispetto agli altri.

  4. balza e’ molto meglio di de ceglie ed e’ molto migliorato in fase difensiva io gli attaccanti veloci li vedrei bene esterni nel 4-3-3 non in tutto l’attacco. Sinderamente se matri sta bene lo farei giocare sempre. Spero di vedere prima della fine dell’anno quagliarella matri e vucInic tutti insieme dall’inizio.

  5. [email protected]

    non vedo differenza fra de ceglie e balzarini tranne la loro eta….comunque balzarini e gia del psg….

    de ceglie non e commentabile come terzino di difesa perche contro il novara non c’erano pericoli ma in fase offensiva fa meglio di chiellini ha pure centrato un cross….

  6. Il Balza piace anche a me, ma ho l’impressione che Conte facendo giocare Chiellini li a sinistra e chiedendo Caceres, voglia che in quella zona ci sia il terzo centrale mascherato, quindi il rosanero che è uno da grande spinta e che non fa di certo della fase difensiva la sua dote migliore, non sarà cercato dalla Juve. Caceres in quel campionato, per me ancora più vergognoso di quello dello scorso anno, diventò un idolo assoluto, perchè dava tutto e soprattutto dimostrava di avere una gran velocità di base. spero lo riprendano, perchè avremmo un vero jolly in fase difensiva come se ne vedono pochi in giro. E poi è un classe ’87, veramente un bel colpo, anche in prospettiva futura.

  7. Ciao ragazzi. Ar concordo conte qualcuno si stà cacando sotto spero di non ricevere brutti scherzi arbitrali nei momenti cruciali della stagione ma come te sono preparato.
    Alessio è vero che alex ha cercato con insistenza il gol non lo nego , ma giocando da punta non mi pare un difetto, come tu stesso hai detto fabio ha fatto piu’ da rifinitore. Sulle pause del capitano concordo ma alla sua veneranda età è comprensibile non ce la farebbe mai a correre come giaccherini o pepe. Non per niente conte è stato chiaro mi pare che delpi lo sa che parte da dietro quest’anno. Quagliarella per me ha giocato una buona partita ma ho visto anche in lui momenti si e momenti no forse perchè mi aspetto da lui che concluda più spesso , ma ritengo che abbiano fatto entrambi bene i nostri attaccanti. Oltretutto i gol mangiati sono stati forse più quelli dei centrocampisti. De ceglie come detto nell’articolo va bene cosi come ieri. Questo ragazzo deve migliorare in difesa perchè è li che ogni tanto manca. Ieri non ce n’è stato particolarmente bisogno va bene cosi. Caceres mi piace molto fu uno dei più positivi quell’anno che era con noi. Non fu riscattato semplicemente perchè il Barca lo aveva pagato una cifra e aveva imposto una cifra per il riscatto esageratamente alta. Mettiamoci anche che i dirigenti di allora ( ma forse pure quelli di ora) non è che fossero dei geni nelle trattative. A 5-6 milioni totali non mi dispiacerebbe. Io devo dire anche un altra cosa sul terzino sinistro. Son sempre stato un estimatore di Balzaretti. Zampa è un volpone ma mi sembra che Federico è prossimo alla scadenza . Ci farei un pensierino non dovesse andare in porto Caceres.

  8. [email protected]

    del piero sembra spaesato e cerca il gol continuamente ma e pure sfortunato….comunque se non c’e vucinic voglio che giochi lui ma da seconda punta o trequartista non esterno….

    prima bisogna chiudere la partita poi cercare il gol….detto questo quagliarella nel primo tempo non ha fatto niente ma si sacrifica molto piu di matri….

    abbiamo bisogno di giocatori attaccanti non esterni che arretrano e sono abili nell’uno contro uno pronti pure all’sacrificio….

    ripeto abbiamo del piero che sembra gia negli usa con la testa quagliarella non al 100% ma spero che si sia ritrovato con il gol matri che alla juve deve fare la riserva al massimo e vucinic che ti fa un solo tempo….

    con il ritorno di giovinco abbiamo bisogno secondo me di due attaccanti rapidi perche per fare la prima punta da impegnare la difesa fisicamente abbiamo gia quagliarella e matri….

    suarez lavezzi ed onestamente anche rossi mi piacerebbe….giocatori veloci abili nei fraseggi qualita da fare e giocare palla a terra….

    i tempi delle torri e finito in un gioco come questo che con il campionato piu spero eventuali competizioni e mi gratto ci vuole fisicita ma soprattutto qualita da sbagliare il meno possibile….

    infine ribadisco che questa squadra col 4-3-1-2 farebbe meglio come dimostra vucinic quando arretra….gli esterni costringono i lanci lunghi o per forza di cose gli inserimenti dei terzino quindi sprechi piu energie specialmente se non concretizzi ed in piu giochi meno palla a terra quindi meno possesso palla fluido….

    ho visto la roma contro il napoli e confermo che hanno un possesso palla meglio del nostro….pure la lazio spreca di meno….

  9. Ciao Magno
    Concordo con te su De ceglie, molto buono, non ottimo. Sto ragazzo, a mio parere ha delle buone potenzialità, ma a volte mi sembra bloccato, con poca personalità, potrebbe fare molto di più, sembra avere paura di qualcosa. Non concordo con te su Del piero e Quagliarella: al primo non è mancato solo il gol, ha cercato solo il gol!Sembra come uno di quei bambini a cui bisogna far passare lo sfizio, finchè non segna nel nuovo stadio sarà un eterno tormentone; per il resto vedendo la partita, rafforzo il mio parere, c’è troppa differenza tra il suo ritmo e quello degli altri, a volte sembra dimenticarsi che ci sono anche gli avversari e si ferma per dei secondi, fino a quando non gli rubano la palla. Non mi è sembrata invece altalenante per niente la prova del Quaglia, che a differenza del Capitano ha giocato per la squadra, prova ne è il fatto che ha messo almeno tre volte i compagni davanti al portiere, con delle rifiniture splendide. Io penso che possa essere l’arma in più e a me sinceramente da prima punta piace molto e vorrei vederlo duettare presto con Vucinic (anche se Matri non mi dispiace). Che ne pensi?E secondo te arriverà Caceres a gennaio? Io lo spero.

  10. Attenzione Attenzione Attenzione,prepariamoci tutti,cari amici bianconeri,perchè,come ho detto già da qualche altra parte,c’è qualcuno che si sta “sporcando le mutande”(scusate il lessico volgare ma è intenzionale!)a vedere giocare in questo modo la Juventus,e,viste le ultime vicissitudini politico-calcistiche,è quantomai probabile che ne succederanno di cotte e di crude nella fase cruciale della stagione.Già sta succedendo favorendo alcuni soliti noti,tra un pò aspettiamoci qualche sgarro di più solida sostanza rispetto a quelli già accaduti(gestione falli e cartellini squadre avversarie per lo meno bonaria!!!) a sfavore della Juventus.Quindi prepariamoci al peggio considerando l’assordante silenzio mediatico(come potrebbe essere altrimenti!)che circonda la squadra di Milano a stisce rosse e nere.

    ps:come al solito articolo condivisibilissimo!SEMPRE FORZA JUVE!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi