E anche il Napoli cade sotto i colpi delle nostre riserve

E anche il Napoli cade sotto i colpi delle nostre riserve

E anche il Napoli cade sotto i colpi delle nostre riserve

Niente da fare mi sa che aveva ragione Totti, la Juve deve proprio fare un campionato a parte. Non riusciamo a farli vincer neppure quando non ci impegniamo, quando scendiamo in campo con un poco di non curanza e sufficienza dovuta certamente agli impegni più importanti che noi abbiamo rispetto a tutti loro. Neppure la …

Niente da fare mi sa che aveva ragione Totti, la Juve deve proprio fare un campionato a parte. Non riusciamo a farli vincer neppure quando non ci impegniamo, quando scendiamo in campo con un poco di non curanza e sufficienza dovuta certamente agli impegni più importanti che noi abbiamo rispetto a tutti loro. Neppure la distrazione della Coppa Italia appena vinta. L’appagamento. Dovevamo essere un po’ fumosi tipo fantasmi. Di fantasma s’è visto solo Higuain. Che poi non lo so c’era non c’era? Io proprio non l’ho visto.

E così hanno preso tre pere come più o meno gli capita di solito con noi. Peccato avergli regalato la supercoppa Italiana. Certo non volontariamente per carità però quando vinci 2-1 nei tempi supplementari non ti dovresti fare pareggiare. Che poi i rigori si sa come sono si va parecchio a fortuna.

Serata piacevolissima con un gran gol di Sturaro veramente da manuale del calcio e con una grandissima azione corale sul primo gol di Pereyra. La festa scudetto poi ha completato l’opera. Tutto molto bello. Anche lo stadio senza tifosi napolisti così che per una volta non abbiamo dovuto contare i danni. A fare il masaniello però ci ha pensato Britos. Grande prova di coraggio prendere a testate un ragazzino che fino all’anno scorso giocava in primavera. Mi piacerebbe che la prossima volta per dare una testata scelga un avversario più all’altezza magari Chiellini, Tevez, magari Vidal. Ecco un bell’incontro di pugilato Vidal – Britos si potrebbe organizzare perla prossima volta. Magari ci mettiamo in palio la qualificazione alla Champions per il 2016-2017 perché mi sa che questa è andata. Ah, sì resta la vendetta del Barcellona ok. Comunque sappiatelo, se il Barcellona vince la Champions contro di noi le altre fra cui il Napoli non vincono una sega lo stesso. Non è che danno una Champions di consolazione a tutti gli anti-juventini.

Capisco il fegato marcio che tutti si sono fatti fino ad oggi e comprendo l’atteggiamento: ”no dai pure la Champions alla Juve sarebbe troppo” è giusto ci sta. Ma ve lo cerco di spiegare e cerco di farlo senza essere esageratamente volgare. E’ un po’ come se noi ci stiamo facendo le migliori donne della terra e voi state a guardarci e poi proprio la più figa ci andiamo vicino ma non ci si concede. Ok noi non avremo la migliore ma noi fino a qui ci siamo divertiti un mondo, a voi restano sempre le pugnette uguale.

10 commenti

  1. Il titolo non mi piace, la Juve ha vinto con Inter e Napoli con dei giocatori che sono titolari a tutti gli effetti, nella Juve non ci sono riserve, al massimo sono titolari che hanno giocato meno per scelta tecnica. La regola è che “tutti sono utili, nessuno è indispensabile”, purtroppo in campo vanno solo in undici.

  2. Non ho potuto vedere la partita perché a quell’ora lavoro.

    Però, appena entrato a casa, ho preso il cellulare per sapere il risultato e, udite udite, tra i risultati di ricerca di Google c’era scritto “E ora il Napoli tifa Roma” (chiaramente riferito a lunedì; ma, se ci pensate, è un divertente ossimoro). Più, oggi leggo del 3-2 del Genoa ai prescritti.. Che dire: ieri è stata una giornata CALCISTICAMENTE PERFETTA E GODURIOSA! E loro cuociono e cuociono…

    Leggo, da voi, del momento di commemorazione degli Angeli dell’Heysel al 39° minuto. Anch’io auspico che i tifosi ricordino quei nostri Fratelli (Fratelli Umani, prima ancora che di colore sportivo) ogni 39° minuto di ogni partita. Sarebbe bello farlo anche fra 2 settimane, in CL, per far capire al Mondo che noi NON ci dimentichiamo di loro. Fratelli, anche se non fisicamente, contate anche me, parteciperò anch’io, spiritualmente (come bruno, peraltro), al loro ricordo, il 29.

  3. PER quanto riguarda la zecca che ogni tanto viene a infestare i miei articoli io come lo vedo avverto la direzione di cancellarlo non lo leggo neppure e non mi interessano i suoi strali perchè piu’ e piu’ volte ha dimostrato la sua ignoranza e maleducazione. mi rifiuto categoricamente di interagire con un simile coglione. quando voglio parlare con un coglione parlo con uno dei miei in mezzo alle mie gambe.

  4. Drugo finche campo

    per quanto riguarda cesari non è che parla dio ed è tutto come dice. in primis il rigore è da ripetere sia lopez che altri sono in area se pure di poco e il regolamento dice che in area non ci devono stare secondo maggio sul rigore non dato a morata è anche ultimo uomo e andrebbe espulso cosa che cesari non ha detto. in fine anche azz dalla sua stupidità ammette che si sarebbero tre rigori per il napoli e due per la juve in totale al limite farebbe tre a tre a saper contare . poi vorrei sapere quante volte al napoli nella sua storia sono stati dati tre rigori contro che al san paolo è anni che non si fischiano rigori contro il napoli infine la chiosa di azz fa capire quanto siete ignoranti e trogloditi di venire qui a insultare e siate la feccia della feccia del calcio.
    nemmeno contro le nostre riserve vincete e per vincere vi ci volevano tre rigori ma ammazzati tu e tutti i napolisti merda .
    mi chiedo come alemagno non ti mandi a fanculo.

  5. Capitan Sparrow

    Azzzz, la verità è una sola: avrete 23 punti in meno, e il prossimo anno sarà ancora peggio per voi. Continuate a ragionare così e resterete sempre perdenti. Adesso vado a fare quello che sta facendo Bruno….

  6. azzzz, ho appena postato qui sotto un commento in memoria dei nostri 39 angeli,quindi leggerti mi fa solo “vomitare”, ma prima di andare nel luogo deputato a svolgere simile incombenza non posso esimermi dal sottolineare che la “stupidità umana è illimitata” anzi, infinita, come asseriva il grande Einstein e il tuo commento lo conferma. Mi/ci consola il fatto che tu devi avere un fegato guasto di proporzioni simili, quantomeno, alla tua stupidità, appunto!

  7. Capitan Sparrow

    Grande come sempre.
    Vorrei ringraziare la curva per lo splendido momento del 39°, da brividi. Come ho scritto in un altro post, ero all’Heysel e, nel tentativo di portare soccorso, ho visto molti di quei ragazzi ricordati nei cartelli di oggi. Sarebbe bello ripetere questo ricordo tutte le partite al 39°, per far capire a chi dileggia i nostri cari che nessun atteggiamento volgare può cambiare il nostro affetto per quelle povere vittime. Posso solo dire che il 29, come ho fatto ogni anno dal 1986, andrò alla Messa alle 19.00, ora in cui iniziò tutto. Spero che qualcuno faccia altrettanto. E’ vero, “siete sempre con noi non ci lascerete mai”. Di certo, io li porto nel cuore

    • Capitan Sparrow , come juventino e come sportivo sarò idealmente presente a quella messa di suffragio e di ricordo, dovuto e sacrosanto, di quei 39 angeli, angeli che ora non hanno più colori di appartenenza ma saranno uniti ad altri angeli in un coro festante che celebra una gioia senza fine e sono sicuro che il 6 giugno p.v. aleggeranno festosi sopra lo stadio di Berlino per vedere una serata di autentico spettacolo sportivo e “quei 39″ però, per una sera, cederanno, ancorché angeli, al ” terreno sentimento” di aver amato un giorno i colori bianconeri juventini e inciteranno e affiancheranno i nostri ragazzi in un’impresa quasi ” impossibile”. Grazie angeli, giustamente sarete sempre ricordati insieme ad altri innocenti scomparsi a causa della stupidità umana o in seguito ad eventi tragici!

    • saro’ a reggio emilia alla commemorazione per il trentennale.

  8. Grande come sempre…soprattutto nell’ultimo passaggio “sessuale”

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi