Dybala: "Ecco perché ho scelto la Juventus"

Dybala: “Ecco perché ho scelto la Juventus”

Dybala: “Ecco perché ho scelto la Juventus”

Paulo Dybala, centravanti argentino che nelle prossime ore dovrebbe sottoporsi alle visite mediche con la Juventus spiega la sua scelta

Paulo Dybala, centravanti argentino che nelle prossime ore dovrebbe sottoporsi alle visite mediche con la Juventus, è tornato a giocare ieri in Palermo-Fiorentina, dopo un po’ di riposo forzato: Zamparini aveva chiesto al tecnico Iachini di asciarlo fuori fin quando non si sarebbe conclusa la trattativa con la Vecchia Signora, per evitare infortuni. Intervistato al termine della gara dai microfoni Mediaset, Dybala ha raccontato il suo addio alla tifoseria del Palermo: “E’ stato un pomeriggio pieno di belle cose e di commozione. Voglio bene a Palermo e al presidente”.

Nonostante fosse cercato da tanti club come Milan, Inter, Roma, Arsenal, Chelsea e Paris Saint Germain, Dybala spiega perché ha scelto la Juve:

Perché è il club che mi ha cercato con più ostinazione, perché hanno fame di vittorie e ne ho tanta anch’io, perché mi hanno voluto più di tutti. E sono felice di questa scelta. Devo imparare, migliorare, correggere difetti. I tanti campioni della Juve mi aiuteranno.

Il sogno di Dybala, come ha ammesso in alcune interviste recenti, è quello di giocare con Pirlo e Tevez, ma a quanto pare sia il centrocampista, sia l’attaccante potrebbero andar via. La speranza del giovane argentino è che almeno il suo connazionale resti a Torino per insegnargli i trucchi del mestiere:

Io spero tanto che Tevez resti alla Juventus, la prossima stagione per me sarebbe il massimo giocare al suo fianco.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi