Interviste Primo Piano

Dybala: “Champions? Siamo attrezzati per arrivare in fondo”

dybala intervista 2017
Scritto da Redazione JM

Paulo Dybala, centravanti argentino della Juventus, ha rilasciato oggi un’intervista al quotidiano torinese ‘La Stampa’, il sogno rimane la Champions

Paulo Dybala sogna la Champions: dopo aver conquistato i quarti di finale, il centravanti argentino della Juventus attende di conoscere la prossima avversaria, ma intanto rilascia una lunga intervista al quotidiano torinese La Stampa. "Da quando abbiamo iniziato a giocare la Champions, eravamo consapevoli che per la squadra che siamo dovevamo e dobbiamo dare il massimo per arrivare in finale. Poi non è facile - sottolinea - perché anche le altre hanno il nostro stesso obiettivo, ma sappiamo che abbiamo la squadra e la possibilità per arrivare fino alla fine. Siamo ai quarti di Champions, primi in campionato e abbiamo vinto la prima semifinale di Coppa Italia…".

Insomma, la Juve è in corsa per tutti e tre gli obiettivi stagionali, ma per arrivare fino infondo, servirà essere al top sia a livello fisico, sia mentale.

"La nostra forza deve essere mentale: dare il massimo ogni partita e non mollare. Contro il Porto - prosegue Dybala - ci siamo rilassati nella ripresa e dobbiamo cambiare questa mentalità per dare il massimo contro tutti. In Champions non sarà facile, però abbiamo i giocatori per vincere contro chiunque. Anche il Barcellona ha fatto fatica, per esempio a Parigi dove li hanno marcati bene. Tutte le squadre giocano bene e sono forti, quindi tutte possono vincere e perdere la Champions. È difficile: tutte danno il massimo e oltre alla tecnica e alla tattica bisogna avere tanta voglia di arrivare. Giocare una partita secca contro di loro sia più semplice rispetto all’andata e ritorno, per quel che è visto contro il Psg. Noi dobbiamo essere pronti ad affrontare tutti, però".

Dybala: "Occhio alla Samp"

Tornando al campionato, nel weekend ci sarà da vincere una partita difficilissima in trasferta contro la Sampdoria, in modo da andare alla sosta per le nazionali in tranquillità.

"Contro la Sampdoria non sarà facile: hanno vinto il derby e hanno entusiasmo. Poi tutti vogliono battere la Juventus, però se vogliamo vincere lo scudetto non possiamo lasciare punti per strada come abbiamo fatto a Udine", argomenta ancora Dybala.

Infine, il capitolo rinnovo: i tifosi sono preoccupati perché si continua rinviare, nonostante il dg Marotta predichi ottimismo.

"Sarò con la Nazionale e parlerò con il mio procuratore, che mi aspetta in Argentina. Suo figlio non è ancora nato, quindi non abbiamo ancora firmato… Comunque abbiamo già parlato con la società: siamo d’accordo e il sì arriverà presto", conclude la ‘Joya’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi