Dybala: "Dobbiamo colpire il Bayern in contropiede" | JMania

Dybala: “Dobbiamo colpire il Bayern in contropiede”

Dybala: “Dobbiamo colpire il Bayern in contropiede”

Paulo Dybala, centravanti argentino della Juventus, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport a due giorni esatti dalla sfida contro il Bayern Monaco

Paulo Dybala, centravanti argentino della Juventus, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport a due giorni esatti dalla sfida contro il Bayern Monaco. L’ex Palermo ha già raggiunto quota 18 reti e vuole essere protagonista all’Allianz Arena, dopo aver già trafitto i tedeschi all’andata: “Dobbiamo cercare di partire in contropiede e fare più danni possibile – dice la ‘Joya’ -, sappiamo che non sarà per niente facile: dobbiamo giocare come all’andata, cercando di sfruttare le occasioni che avremo”.

Ovviamente, servirà un’impresa contro il Bayern, considerato che lo squadrone allenato da Guardiola è quasi insuperabile tra le mura amiche:

“Sarà una Juve come l’abbiamo vista negli ultimi 30 minuti dell’andata – promette Dybala – . Dobbiamo essere aggressivi e non concedere spazi ai loro campioni, perché sono troppo forti. Dobbiamo cercare di fare la nostra partita e difenderci, anche se non sarà facile. Loro giocano con quasi 4 attaccanti. Quindi concederanno un po’ di spazi, e noi ne dobbiamo approfittare”.

Nessun dubbio di formazione per Allegri nel reparto offensivo: con Dybala giocherà Mario Mandzukic, ex di turno che ha il dente molto avvelenato:

“Mandzukic è uno che si sacrifica moltissimo per la squadra. Aiuta tantissimo la squadra quando siamo in difesa. Allegri – rivela ancora l’argentino – ci chiede sempre di stare vicini e di aiutare i compagni con i nostri movimenti, e ripartire il più veloce possibile. Lui porta sempre via uno o due uomini, io devo cercare di prendere la palla dietro al centrocampista centrale, così da trovare più spazio e potermi inserire”.

Paulo Dybala

Dybala e i gol “alla Del Piero”

Intanto, il gol a giro messo a segno contro il Sassuolo, ha fatto il giro del mondo. Si è trattato di una vera e propria perla, che i tifosi bianconeri hanno subito paragonato a quelle parabole melodiose che solo un certo Alex Del Piero sapeva disegnare:

“Il mio gol contro il Sassuolo? È un tiro che alleno durante gli allenamenti a Vinovo. Sono cose che provo in settimana e cerco di riportare la domenica. È un colpo che mi piace, giocando a destra cerco sempre di rientrare sul mio piede e calciare sul secondo palo.Però se adesso ne parlo troppo i portieri avversari vanno dall’altra parte e mi chiudono lo specchio…”, conclude.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi