Due colpi in difesa per la Juve: Andreolli subito Ogbonna a giugno | JMania

Due colpi in difesa per la Juve: Andreolli subito Ogbonna a giugno

Due colpi in difesa per la Juve: Andreolli subito Ogbonna a giugno

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, oltre al Milan, anche la Juventus starebbe seguendo con attenzione Angelo Ogbonna, eclettico difensore del Torino. In un’intervista alla vigilia dell’ultimo derby, il granata già nel giro della nazionale di Prandelli, era stato abbastanza vago su un ipotetico futuro in bianconero, a differenza del collega Marchisio che aveva giurato di non …

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, oltre al Milan, anche la Juventus starebbe seguendo con attenzione Angelo Ogbonna, eclettico difensore del Torino. In un’intervista alla vigilia dell’ultimo derby, il granata già nel giro della nazionale di Prandelli, era stato abbastanza vago su un ipotetico futuro in bianconero, a differenza del collega Marchisio che aveva giurato di non indossare mai la maglia del Toro. In vista della sessione estiva di mercato, Marotta e Paratici monitoreranno il calciatore che ha dimostrato sin qui di sapersi destreggiare abilmente sia come difensore centrale, sia come esterno di difesa. Nelle scorse settimane si è parlato dell’interesse del Manchester United, ma secondo gli addetti ai lavoro potrebbe solo trattarsi della classica mossa per far salire il prezzo del cartellino.

Alla Juve Ogbonna potrebbe giocare per obiettivi di primissimo ordine e  questo proposito sarà importante capire se il Milan raggiungerà la prossima Champions League: in caso contrario i rossoneri sarebbero automaticamente tagliati fuori. Dal punto di vista economico, l’operazione non sarebbe un salasso: attualmente Ogbonna guadagna 700mila euro l’anno e ha un contratto in scadenza a giugno 2016. Un triennale da 2 milioni di euro a stagione potrebbe andare più che bene per il ragazzo, poi ci sarebbe da convincere Cairo.

Intanto andrà via da Torino il brasiliano Lucio e a sostituirlo non sarà né Bocchetti (in arrivo a giugno), né Campagnaro. Nelle ultime ore c’è stato un ritorno di fiamma per il clivense Marco Andreolli. In cambio a Corini potrebbe andare un elemento poco utilizzato della rosa di Conte.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi