Doping: Mutu squalificato per nove mesi | JMania

Doping: Mutu squalificato per nove mesi

Qualcuno forse se ne era ormai dimenticato, eppure, meglio tardi che mai è arrivata la condanna per Adrian Mutu, trovato positivo per ben due volte consecutive alla Sibutramina, un farmaco utilizzato generalmente per ridurre lo stimolo della fame. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha sancito 9 mesi di stop per il romeno ex Juventus che, quindi, …

adrian-mutuQualcuno forse se ne era ormai dimenticato, eppure, meglio tardi che mai è arrivata la condanna per Adrian Mutu, trovato positivo per ben due volte consecutive alla Sibutramina, un farmaco utilizzato generalmente per ridurre lo stimolo della fame. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha sancito 9 mesi di stop per il romeno ex Juventus che, quindi, potrà tornare in campo fra la fine di ottobre e gli inizi di novembre dell’anno solare in corso.
La procura aveva chiesto un anno di squalifica, una pena comunque inferiore a quanto auspicato dagli addetti ai lavori essendo Mutu “recidivo” (positività alla cocaina ai tempi del Chelsea). E’ andata di lusso quindi al fantasista romeno e alla Fiorentina che praticamente potrà utilizzare il calciatore per quasi tutta la prossima stagione.
Queste le parole a caldo del rumeno: “Mi dispiace aver lasciato la Fiorentina in questi mesi, per i miei compagni, la società, i tifosi. Provo un grande dispiacere a pensare che potevo essere lì, chiedo scusa per questa leggerezza. Non sono soddisfatto della riduzione di 3 mesi, so di aver sbagliato ma 9 mesi mi sembrano troppi. Ora valutiamo quello che c’è da fare, l’errore c’è stato ma mi aspettavo uno sconto maggiore. La riduzione resta comunque un fatto importante”.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi