Diretta Lazio - Juventus: TV, streaming e formazioni - 20.45

Diretta Lazio – Juventus TV e streaming: formazioni ufficiali – Ore 20.45

Diretta Lazio – Juventus TV e streaming: formazioni ufficiali – Ore 20.45

Diretta Lazio – Juventus, 22 novembre 2014: come seguire la partita in TV, streaming live, precedenti e formazioni ufficiali

Serie-A_Lazio-vs-Juventus19.55 Diretta Lazio – Juventus: le formazioni ufficiali. Tutto come previsto alla vigilia: Allegri lascia in panchina Vidal e Morata, in difesa Padoin scelta obbligata a sinistra. Pioli fa partire dalla panchina il rientrante Basta, in attacco Candreva e Keita a supporto di Djorjevic.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Braafheid, Cana, De Vrij, Basta; Lulic, Biglia, Parolo; Keita, Djordjevic, Candreva. All. Pioli.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente. All. Allegri.

Diretta Lazio – Juventus, le ultimissime sulle formazioni. Confermate le indiscrezioni della vigilia, Allegri continua con il 4-3-1-2 e ritrova Pirlo dal primo minuto che sarà supportato da Marchisio e Pogba. Pereyra sarà il rifinitore dietro le punte Llorente e Tevez. Padoin ancora terzino sinistro.

Diretta Lazio – Juventus. Come vedere la partita in TV, streaming live e meteo. Sono attese condizioni meteorologiche buone in vista della partita di stasera. Durante la giornata, il clima sarà gradevole nella capitale e le temperature si attesteranno tra i 12 e i 13 gradi in prossimità del fischio d’inizio dell’anticipo della 12.ma giornata di Serie A.

Diretta Lazio – Juventus, anticipo 12.ma giornata di Serie A, 22 novembre 2014 ore 20.45. Questa sera, la Juve di Massimiliano Allegri sarà di scena all’Olimpico di Roma contro la Lazio di Stefano Pioli. Attualmente, tra le due squadre ci sono 9 punti di differenza, anche se nelle ultime cinque partite, bianconeri e biancocelesti hanno totalizzato lo stesso numero di punti, ossia 10. Pioli e i suoi vorranno riscattare la sconfitta rimediata due settimane fa ad Empoli, mentre i campioni d’Italia proveranno ad allungare sulla Roma, nella speranza che i giallorossi non facciano bottino pieno a Bergamo contro l’Atalanta.

Lazio-Juventus, in convocati. La Lazio recupera diversi elementi per questa gara, mentre Allegri ha perso negli ultimi tempi alcuni giocatori chiave, soprattutto in difesa. Il tecnico bianconero non ha potuto convocare Ogbonna, Barzagli, Caceres, Ogbonna, Asamoah ed Evra, ragion per cui in difesa dovrà fare di necessità virtù. A centrocampo, sarà lanciato dal primo minuto l’argentino Pereyra al posto di Vidal, che è rientrato in ritardo dal Cile. Nel ruolo di terzino sinistro, invece, Padoin è nettamente in vantaggio sul primavera Romagna.

Confermato il cambio di modulo, allegri schiererà il 4-3-1-2 con Tevez e Llorente attaccanti titolari, mentre Coman e Morata scalpitano in panchina. Poche chance per Giovinco.

Lazio – Juventus: diretta TV e streaming live

Lazio-Juventus sarà trasmessa in diretta TV a partire dalle 20.45 su Sky sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Premium Calcio e Premium Calcio HD. In streaming live, invece, sarà possibile seguire l’anticipo di Serie A tramite i servizi Sky Go e Premium Play, accessibili da computer, trablet e smartphone tramite le apposite app. Sia Sky che Premium , garantiranno un ampio pre-partita, interviste e approfondimenti al termine della gara.

Lazio – Juventus: i precedenti

Sono in tutto 70 i precedenti tra Lazio e Juventus allo stadio Olimpico di Roma: il bilancio parla di 24 affermazioni biancocelesti, 28 vittorie bianconere e 18 pareggi. Lo scorso anno, la gara valida per l’11.ma giornata di Serie A finì con il punteggio di 1-1, con la Juve che strappò il pareggio in 10 uomini grazie ad una rete di Fernando Llorente.

Lazio – Juventus probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Djordjevic, Keita.
A disp.: Berisha, Strakosha, Konko, Radu, Cavanda, Prce, Onazi, Gonzalez, Ederson, Ledesma, Klose, F. Anderson.
All.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cataldi, Gentiletti, Ciani, Mauri

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra, Tevez; Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Mattiello, Vidal, Romulo, Pepe, Romagna, Coman, Giovinco, Morata.
All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Caceres, Evra, Marrone, Asamoah, Ogbonna

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi