Diretta Juventus - Real Madrid | TV, streaming e formazioni ufficiali

Diretta Juventus – Real Madrid: TV, streaming e formazioni ufficiali

Diretta Juventus – Real Madrid: TV, streaming e formazioni ufficiali

Tutto su Juventus – Real Madrid: le ultimissime sulle probabili formazioni, dove vederla in TV e in streaming su computer, tablet e smartphone

juventus_real_madrid_diretta19.50 Juventus-Real Madrid, formazioni ufficiali. Antonio Conte ha deciso: sulla fascia sinistra agirà Kwadwo Asamoah. Con questa mossa, il tecnico bianconero si garantisce eventuali cambi di modulo durante la gara. La Juve partirà con un 4-3-3 con Marchisio e Tevez di supporto alla punta Fernando Llorente, e Asamoah che partirà da terzino sinistro ma con la possibilità di trasformarsi in ala sinistra, con arrestramento di Marchisio a centrocampo, tornando così al classico 3-5-2.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon, Caceres, Bonucci, Barzagli, Asamoah, Pogba, Pirlo, Vidal, Marchisio, Tevez, Llorente.

REAL MADRID (4-3-3): Casillas, Sergio Ramos, Varane, Pepe, Marcelo, Khedira, Xabi Alonso, Modric, Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo.

Juventus – Real Madrid per entrare nella storia. Dopo l’ottima prestazione del Bernabeu, dal cui terreno di gioco i campioni d’Italia sono però usciti sconfitti, oggi 5 novembre 2013 alle 20.45, Conte e i suoi vorranno prendersi la rivincita. La partita sarà trasmessa in diretta TV per gli abbonati a Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, mentre su Mediaset sarà Premium Calcio 1 a trasmettere il big match. In streaming su computer, tablet e smartphone, l’evento sarà coperto dai servizi Sky Go e Premium Play.

Come all’andata, contro il Real Madrid Conte torna alla difesa a quattro, con Caceres terzino destro, Barzagli e Bonucci centrali e a sinistra uno tra Asamoah (in vantaggio) e Ogbonna. I tre di centrocampo saranno Pirlo in regia, Vidal e Pogba interni, mentre il trio offensivo sarà formato dagli ‘attaccanti’ esterni Marchisio e Tevez, con Llorente punta centrale. Fabio Quagliarella, tornato quasi in forma, è pronto a subentrare a gara in corso in caso di necessità. Per quel che riguarda il Real Madrid, a differenza dell’andata, dovrebbe esserci un tridente ‘spavaldo’ con un potenziale atomico: Ronaldo – Bale – Benzema.

Juventus – Real Madrid | Formazioni e diretta TV

diretta-juventus-real

2 commenti

  1. Dimenticavo che ci sarebbe ISLA, ma… che ve lo dico a fà!

    Spero lo diano a Gennaio per rifare le ali a sx e dx!!!

    Anche questo Conte lo aveva detto: solo quando adrà via si conoscerà la verità tra quello che si definiva nelle strategie e ciò che si faceva sul mecato.

    Marotta è un mediocre.
    Piuttosto che lasciar andare via Conte io proverei a chiedre a Marotta che dia le dimissioni.

  2. non condivido che si metta Marchisio nel tridente , ma in genere che si faccia giocare dato che non è in forma

    … non è che abbiamo un nome che lo possa sostituire (padoin?)

    a questo punto mettesse il tridente con un terzo attaccante

    in ogni caso ci manca qualche giocatore visto che Vucinic, Pepe e Licht sono infortunati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi