Diego, fermo due settimane | JMania

Diego, fermo due settimane

Ferrara può tirare un bel sospiro di sollievo: ieri sera a Roma Diego (24) non si è stirato. Si tratta solo di una contrattura, come conferma l’ecografia appena conclusasi presso il centro allenamenti di Vinovo. Tempo di recupero previsto: due settimane. Si potrebbe impiegare qualche giorno di meno, ma i medici bianconeri hanno avuto l’ordine …

Ferrara può tirare un bel sospiro di sollievo: ieri sera a Roma Diego (24) non si è stirato. Si tratta solo di una contrattura, come conferma l’ecografia appena conclusasi presso il centro allenamenti di Vinovo. Tempo di recupero previsto: due settimane. Si potrebbe impiegare qualche giorno di meno, ma i medici bianconeri hanno avuto l’ordine di non rischiare mai in questa stagione, soprattutto se i muscoli in questione sono delicati come quelli del fantasista brasiliano. Quindi è rimandato l’esordio di Diego in Champions, e ciò è un grosso vantaggio per i francesi del Bordeaux. Escluso anche Del Piero, ancora fermo ai box, a questo punto il trequartista di martedì sera dovrebbe essere Sebastian Giovinco, insediato solo da un possibile spostamento al centro di Camoranesi. Ma ieri sera la Formica atomica ha dato risposte positive e Ferrara sembra intenzionato a confermargli la fiducia.
(Juventus.com)

Un commento

  1. Come si diceva in tv sembrano strane 2 settimane per una contrattura, sarà una diagnosi molto abbondante.
    Vediamo oggi gli esami più approfonditi che cosa dicono, anche se mi sembrava abbastanza dolorante Diego, una contrattura non so quanto dolore possa provocare.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi