Diego difende Melo: "E' forte e lo dimostrerà" | JMania

Diego difende Melo: “E’ forte e lo dimostrerà”

Diego vuole essere sempre più protagonista con la maglia della Juventus. La sensazione è che il trequartista brasiliano non abbia ancora espresso a pieno le sue immense qualità, soprattutto in Champions League. Se in campionato, infatti, il Panda ha già messo a segno tre reti, in Europa è ancora a secco e stasera a Bordeaux …

Diego_MeloDiego vuole essere sempre più protagonista con la maglia della Juventus. La sensazione è che il trequartista brasiliano non abbia ancora espresso a pieno le sue immense qualità, soprattutto in Champions League.
Se in campionato, infatti, il Panda ha già messo a segno tre reti, in Europa è ancora a secco e stasera a Bordeaux c’è la grande occasione per rompere l’incantesimo: “I gol in Europa hanno un gusto speciale – ha ammesso Diego sulle pagine della ‘Gazzetta dello Sport’ -. Nelle ultime gare non ne ho fatti, anche se ho man­dato a segno gli altri. Vincere fa­cendo gol è perfetto, ma per meè importante anche vincere facen­do segnare gli altri. Sono soddisfatto di quanto fatto finora, ma posso da­re di più: non solo io, tutta la squadra. Non è che bisogna sem­pre dare spettacolo. Quel che conta è vincere. Poi se si riesce anche a giocare bene, tanto me­glio“.
L’ex fantasista del Werder Brema spera che la Juve riesca ad agguantare il primo posto nel girone A e ha parole al miele per il connazionale Melo, piuttosto opaco in questo inizio stagione: “E’ un discorso delicato ed è giu­sto che lo affronti lui – ha fatto notare Diego -. Io posso so­lo dire che la sua qualità, indipen­dentemente dal prezzo, è molto alta. Non credo che incida quanto sia stato pagato. Quando vado in campo io non pengo a quanti soldi valgo, non l’ho mai fatto, nean­che da giovanissimo quando ero al Porto. Loro mi avevano pagato 8 milio­ni ed erano tanti soldi per quel club. Per Felipe ho una stima infinita, con lui, Sissolo, Poulsen e gli altri quest’anno abbiamo un centrocampo molto forte“.
(Credits: Goal.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi