Di Vaio alla Juve, Malesani conferma: "A gennaio qualcuno parte" | JMania

Di Vaio alla Juve, Malesani conferma: “A gennaio qualcuno parte”

Di Vaio alla Juve, Malesani conferma: “A gennaio qualcuno parte”

“A Gennaio potrebbe partire qualcuno”. Così Alberto Malesani, tecnico del Bologna, conferma indirettamente le voci che vorrebbero l’attaccante Marco Di Vaio in procinto di tornare alla Juventus. Nel post partita del recupero, vinto ieri dal Bologna per 2-1 sul Chievo, il tecnico degli emiliani ha evidenziato ancora una volta le difficoltà economiche del club, il …

“A Gennaio potrebbe partire qualcuno”. Così Alberto Malesani, tecnico del Bologna, conferma indirettamente le voci che vorrebbero l’attaccante Marco Di Vaio in procinto di tornare alla Juventus. Nel post partita del recupero, vinto ieri dal Bologna per 2-1 sul Chievo, il tecnico degli emiliani ha evidenziato ancora una volta le difficoltà economiche del club, il cui orizzonte è tutt’altro che roseo. “La Menarini ha esultato? Avrà esultato anche Porcedda in Sardegna, ma devono tirare fuori i soldi. Così non si può proprio andare avanti. Cessioni per risanare i conti? Sì, a gennaio potrebbe partire qualcuno”, ha dichiarato il tecnico ex Chievo.

2 commenti

  1. Secondo me Di Vaio non lascerà Bologna.\r\nPiuttosto, data quasi per certa la partenza di Sissoko, io farei tornare Ekdal come quarto centrocampista. Il guadagno di questa operazione sarebbe davvero notevole.

  2. Lo gia’ scritto che sarei davvero contento se arrivasse Di Vaio,bomber di razza con molta esperienza,pero’,anche se è in crisi economica,possibile che il Bologna si privi del suo capitano che la sta tenendo in corsa x la salvezza ?

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi