Di Matteo e Mikel in conferenza stampa: Juve peggior avversario che ci potesse capitare | JMania

Di Matteo e Mikel in conferenza stampa: Juve peggior avversario che ci potesse capitare

Di Matteo e Mikel in conferenza stampa: Juve peggior avversario che ci potesse capitare

A pochi minuti di distanza dalla conferenza stampa pre-match di Carrera e Buffon, a Londra è il turno di Roberto Di Matteo e Obi Mikel, rispettivamente allenatore e centrocampista del Chelsea campione d’Europa. Entrambi sembrano essere sulla stessa lunghezza d’onda parlando dei bianconeri, che non esitano a definire “uno degli avversari più difficili che ci …

A pochi minuti di distanza dalla conferenza stampa pre-match di Carrera e Buffon, a Londra è il turno di Roberto Di Matteo e Obi Mikel, rispettivamente allenatore e centrocampista del Chelsea campione d’Europa. Entrambi sembrano essere sulla stessa lunghezza d’onda parlando dei bianconeri, che non esitano a definire “uno degli avversari più difficili che ci potesse capitare.” La straordinaria corsa della Juventus, con zero sconfitte all’attivo in campionato non è passata inosservata dunque, e nemmeno la capacità di miscelare tanta gioventù col giusto apporto di esperienza. Di Matteo continua con l’elogiare la Juve “squadra forte e dinamica”, mentre Obi Mikel fa lo stesso con Pirlo definito “Una leggenda!”.

L’allenatore dei “Blues” si aspetta che la Juventus non cambi, che continui a mantenere il proprio gioco, fatto di possesso palle ed attacco; loro penseranno a difendere e ripartire. Insomma, dalle parole del tecnico “inglese” sembra che i bianconeri siano i detentori del titolo! L’ex centrocampista laziale, non sottovaluto nemmeno gli Ucraini dello Shakhtar, terzi incomodi del girone.

Infine Mikel ammette un aumento di pressione dovuto alle aspettative che si hanno nei confronti della regina d’Europa, ma dichiara “… abbiamo ancora fame e voglia di difendere il titolo.” Juventus avvisata.

7 commenti

  1. Io lo dico da sempre, spero che bonucci lo vendano il prima possibile….
    certi errori li puoi fare in piccole squadre….. alla Juve NO.
    La Juve ha bisogno di giocatori continui e solidi , bonucci è continuo… a far sempre le solite minchiate alternate a cose buone… ma durante una partita anche se fai 89 minuti benissimo e poi fai la minchiata , allora non sei da juve.

  2. Ma è proprio impossibile impiegare Marrone al posto di Bonucci? O magari riproponendo il generosissimo Càceres nel ruolo, a lui consono, di terzo centrale difensivo e non di quarta punta sulla linea del calcio d’angolo come a Genova?

    Bonucci è in rodaggio psicologico da 3 anni fa sempre le stesse minchiate….. pause ed amnesie imbarazzanti.

  3. I loro attaccanti sono molto forti e veloci…..mata e’ un sopravvalutato ma ramires e hazard sono devastanti quando partono……non dobbiamo assolutamente giocare con la difesa troppo alta e speriamo che bonucci sia in palla, anche se preferisco di gran lunga Marrone al suo posto…..comunque anche il chelsea ha una difesa che a volte fa’ degli errori colossali, sia terry che luiz…..secondo me a centrocampo non c’e’ partita, siamo nettamente meglio noi…..forza juve

  4. Sono carichissimo anche io…. mamma mia da quanto tempo aspettavo questo momento!!! L’ unica cosa è che sn un po preoccupato per la difesa che sta nell’ ultimo periodo concedendo troppo e a avversari come quelli di stasera se concedi sn dolori… Detto questo daje tuttaaaaaaaaaaaaaaaa…

  5. Per me faremo bene, nel girone non vedo squadre superiori a noi e neppure in tutta la champion, tranne barcellona e real madrid e forse byern… con tutte le altre cela giochiamo alla grande. Siate fiduciosi e FORZA JUVE !

    THE CHAMPIONNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN TA_TA_TA_TAAAAAAAAAAAA

  6. Speriamo Manuel, anche io sono a 2000…

  7. Sono elettrizzato dal ritorno in Champions ed allo stesso tempo ho una paura matta di vedere la nostra difesa (Bonucci dai non tutta la difesa), contro Mata, Torres ma sopratutti Hazard.

    Speriamo bene ragazii. 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi