Deschamps: "Tornare alla Juventus? Chissà..." | JMania

Deschamps: “Tornare alla Juventus? Chissà…”

Deschamps: “Tornare alla Juventus? Chissà…”

“Arrivai da giocatore in una società in cui non c’era bisogno di parlare di vittorie, ambizioni e forza: le respiravi. Tutto era organizzato alla perfezione, non avevi alibi se fallivi”. Didier Deschamps racconta così a ‘Tuttosport’ il suo impatto con la Juventus. Era il 1994 e la Vecchia Signora veniva da un digiuno lungo quasi …

“Arrivai da giocatore in una società in cui non c’era bisogno di parlare di vittorie, ambizioni e forza: le respiravi. Tutto era organizzato alla perfezione, non avevi alibi se fallivi”. Didier Deschamps racconta così a ‘Tuttosport’ il suo impatto con la Juventus. Era il 1994 e la Vecchia Signora veniva da un digiuno lungo quasi 10 anni. Si ricominciò a vincere grazie ad un’organizzazione societaria che non aveva eguali al mondo. Tutto l’opposto di quanto sta avvenendo ora… “La Juve ha bisogno di tre assi a stagioni, così può tornare grande. Va bene anche aggiungere giovani. Consiglierei ai bianconeri M’Villa e Hazard, certo potenzialmente sono pronti per il grande salto, poi bisognerà vedere quanto reggono le promesse”.
Nel 2006 il ritorno a Torino da allenatore subito dopo la farsa di Calciopoli e dopo una finale di Champions conquistata con il Monaco: “Accettai la panchina della Juventus senza sapere se avrei allenato in B o C e quanti punti di penalizzazione avremmo avuto: ero in debito per quanto ricevuto. Con la promozione mi misi in pari, poi con la società ci furono vedute diverse sul futuro e il mio procuratore non mi consiglio al meglio. Tornare ad allenare la Juve in futuro? chissà..”

4 commenti

  1. The Alpha Dog

    Se tornerai sarai il benvenuto Didier… vero cuore bianconero.

  2. Sarebbe il benvenuto, magari tornasse al posto di Del Neri…

  3. JuventinoVero

    GRAZIE DIDIER X LE TUE PAROLE, TORNA CON NOI, TI ASPETTIAMO!!!!!

  4. Juventinonelsangue

    Non solo ti sei messo in pari,grande Didier,ma credo che qualcuno a torino ti debba qualcosa.Non so gli altri,ma da parte mia sempre e solo eterna gratitudine nei tuoi confronti.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi