Derby Torino-Juventus pulcini: rissa tra genitori

Derby Torino-Juventus pulcini: rissa tra genitori

Derby Torino-Juventus pulcini: rissa tra genitori

Finisce malissimo il derby Torino-Juventus categoria Pulcini, finale della Junior Cup. Scene indegne quelle viste presso lo stadio di Borgomanero, dove tutto è nato da alcune offese tra due genitori presenti fuori dal rettangolo di gioco. Prima alcune battute velenose, poi si è passati alle offese nei confronti di un giovanissimo calciatore del Torino di …

Finisce malissimo il derby Torino-Juventus categoria Pulcini, finale della Junior Cup. Scene indegne quelle viste presso lo stadio di Borgomanero, dove tutto è nato da alcune offese tra due genitori presenti fuori dal rettangolo di gioco. Prima alcune battute velenose, poi si è passati alle offese nei confronti di un giovanissimo calciatore del Torino di colore, con tanto di insinuazioni sull’età dello stesso. Questo a partita in corso.

Al termine della finale, poi, il secondo becero round: i genitori del ragazzo di colore sono stati ancora offesi con insulti razzisti, infine i due finiscono a terra (la dinamica è ancora da accertare) e vengono presi a calci da altri genitori e presenti. Finiti in ospedale con qualche ammaccatura, i genitori del ragazzo di colore hanno sporto regolare denuncia. La notizia è riferita in questi termini dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Non è la prima volta che succedono queste cose nei derby giovanili della Mole: nel recente passato, anche una stracittadina Primavera si è conclusa con pesanti offese da parte dei parenti di alcuni giocatori granata nei confronti del dirigente bianconero Gianluca Pessotto.

Foto: Cn24

Un commento

  1. Che tristezza…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi