Del Piero: Tottenham e West Ham pronte ad accoglierlo | JMania

Del Piero: Tottenham e West Ham pronte ad accoglierlo

Del Piero: Tottenham e West Ham pronte ad accoglierlo

E’ ufficialmente partito da qualche settimana il ‘toto Del Piero’, ma ad oggi non è ancora chiaro dove andrà a chiudere la carriera il numero 10 della Juventus. Dopo l’annuncio di Andrea Agnelli nel corso dell’ultimo Cda, l’unica certezza per il ‘Pinturicchio’ è che continuerà a giocare. Lo ha ribadito a chiare lettere anche qualche …

E’ ufficialmente partito da qualche settimana il ‘toto Del Piero’, ma ad oggi non è ancora chiaro dove andrà a chiudere la carriera il numero 10 della Juventus. Dopo l’annuncio di Andrea Agnelli nel corso dell’ultimo Cda, l’unica certezza per il ‘Pinturicchio’ è che continuerà a giocare. Lo ha ribadito a chiare lettere anche qualche giorno fa al Tg1. Le offerte per il capitano bianconero non mancano, dagli Usa ai campionati arabi, passando per l’offerta svizzera del Sion . Secondo quanto riportato oggi da ‘Tuttosport’, però, Del Piero potrebbe continuare a giocare ancora in un campionato di tutto rispetto: stiamo parlando della Premier League, dove ci sarebbero due club su tutti pronti ad accoglierlo: Tottenham e West Ham, che ad oggi hanno sicuramente più probabilità di tesserare Alex rispetto al Milan. “Non ce lo daranno”, ha detto a chiare lettere Allegri; non ci andrebbe Del Piero, che seppur un po’ deluso dalla sua Signora per l’annuncio precoce di addio, non le farebbe mai uno sgarbo del genere.

5 commenti

  1. [email protected]

    un caso come questo deve decide il calciatore quando smettere ma tenendo conto che ci sono altri giocatori e ridursi l’ingaggio visto lo sa anche lui che e difficile trovare spazio contro giocatori tecnici e piu giovani….

    ecco l’ultima frase che ho detto significa che visto ancora amauri iaquinta vucinic quagliarella matri chi per un motivo o per l’altro non sono migliori di un 37 che ha vinto tutto ed ha qualita superiori….

  2. PS: il fatto che Del Piero abbia oggi comunicato che non ha intenzione di smettere, conferma che l’infelice uscita di Andrea Agnelli non solo non è stata concordata ma è unilaterale. Come dire: ti abbiam già pagato abbastanza stipendi, dal prossimo anno non ne rubi più. E per farti passare le idee, dico pubblicamente che tu a giugno chiudi.

  3. 1) Totti, altro uomo-bandiera, ha un contratto fino al 2014 per 4,3 mil netti a stagione, Del Piero ha firmato in bianco per 1 mil… Ps: Totti è del ’76, non del 1992…
    2) Ho letto che in occasione del gol sbagliato in Inter-Juve ha perso 4 metri nei primi 6 sullo scatto: che scientificità! Per un gol sbagliato a freddo…
    Fossi in Del Piero me ne fregherei di Agnelli & C. e andrei a guadagnarmi ancora una decina di milioni alla faccia loro (non si fa così, signor Agnelli: forse in questa occasione ha mostrato la sua scarsa esperienza nel mondo del calcio, dopo una vita spesa sui green golfistici.

  4. Quindi dovrebbe smettere di giocare perché hai deciso tu? Fammi capire, scusa. Se la Juve non lo vuole più, avrà diritto di decidere se continuare a giocare o meno no?

  5. Già solo continuare a giocare da un’altra parte sarebbe uno sgarbo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi