Del Piero sprona la Juve: "Marzo mese decisivo" | JMania

Del Piero sprona la Juve: “Marzo mese decisivo”

Del Piero sprona la Juve: “Marzo mese decisivo”

“Guardiamo avanti. Di fronte alla Juventus ci sono giorni decisivi, con due partite nel giro di quattro giorni, due momenti di fondamentale importanza per la nostra stagione, la prima contro il Chievo in casa, la seconda a Bologna per il recupero della partita rinviata per neve”. Alessandro Del Piero tiene alta la concentrazione nonostante non …

“Guardiamo avanti. Di fronte alla Juventus ci sono giorni decisivi, con due partite nel giro di quattro giorni, due momenti di fondamentale importanza per la nostra stagione, la prima contro il Chievo in casa, la seconda a Bologna per il recupero della partita rinviata per neve”. Alessandro Del Piero tiene alta la concentrazione nonostante non giochi ormai da settimane: il fatto di essere costretto a guardare i compagni dalla panchina, però, non scalfisce nel morale il capitano che continua a fare da uomo spogliatoio in attesa di essere chiamato in causa per dare il proprio contributo diretto alla Juventus.  Marzo sarà un mese decisivo per la lotta scudetto e Alex che di tricolori se ne intende, tramite il proprio sito ufficiale sprona i compagni: “Se ci pensate, erano anni che non arrivavamo a marzo in corsa per due obiettivi, campionato e coppa Italia, dato che siamo attesi anche dalla partita di ritorno contro il Milan che vale la finale dell’Olimpico.
Sta per cominciare un mese che dirà molto del nostro futuro e dobbiamo farci trovare preparati. La nostra concentrazione è rivolta soltanto a questo”
, conclude il capitano.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi