Del Piero: "Ora il 5 maggio è per me doppia festa" | JMania

Del Piero: “Ora il 5 maggio è per me doppia festa”

Del Piero: “Ora il 5 maggio è per me doppia festa”

“Ho aspettato qualche ora per raccogliere le mie idee prima di provare a esprimerle qui, per voi che anche in questa occasione mi avete fatto sentire speciale. Sinceramente non è cosa facile, perché le sensazioni, le emozioni, i significati di quello che è successo ieri sono davvero tanti. Adesso come diciotto anni fa… Solo che …

“Ho aspettato qualche ora per raccogliere le mie idee prima di provare a esprimerle qui, per voi che anche in questa occasione mi avete fatto sentire speciale. Sinceramente non è cosa facile, perché le sensazioni, le emozioni, i significati di quello che è successo ieri sono davvero tanti. Adesso come diciotto anni fa… Solo che oggi è cambiato il modo di esprimerle: come ho sentito dire ieri, nel ’93 non avevo ancora il cellulare, mentre oggi c’è Facebook….”. Alessandro Del Piero, il day after il rinnovo del contratto, scrive direttamente ai suoi tifosi e lo fa dalle colonne del proprio situo ufficiale.
“Mi siete stati vicini con una passione incredibile – continua Alex – questo lo sento, e tutto ciò mi spinge ad andare avanti e a prefiggermi nuovi obiettivi sempre più ambiziosi. Adesso avrò un altro motivo per ricordare la piacevole data del cinque maggio, perché ieri ho vissuto dei bei momenti, per me di grande valore simbolico, come la firma sul nuovo contratto apposta nel nuovo stadio della Juventus, quello che dall’anno prossimo sarà la nostra casa. Sarò felice di esserci”.

IL DOMANI E’ OGGI
“Anche in questa circostanza però non riesco a non pensare al campo, alle prossime tre partite che ci aspettano e alla prossima stagione. In fondo quello che è avvenuto ieri è “solo” un nuovo punto di partenza. Penso al domani, insomma. L’unica eccezione la faccio per i ringraziamenti, che non sono affatto “di rito”, ma davvero sentiti. Mi riferisco in particolar modo a Stefano, che per me è il miglior manager del mondo (e nonostante questo pensate che non è la cosa che sa fare meglio: come fratello è addirittura più bravo!)”.
Grazie al dottor Dario Tosetti, che da tanti anni mi segue con competenza, professionalità e passione. Grazie a tutto il mio staff e a chi lavora “dietro le quinte”.
Grazie alla Juventus e al Presidente Agnelli, che ieri mi ha fatto vivere una giornata importante: sono felice di aver firmato con lui questo contratto, dopo avere firmato il primo con Giampiero Boniperti.
Grazie a tutti i voi, non ho più parole… Insieme in questi 18 anni ne abbiamo vissute di tutti i colori. Ma sempre in bianco e nero.
E non è ancora finita”.

2 commenti

  1. Anche per Noi grande Capitano !

  2. Juventinonelsangue

    Grazie Capitano,eternamente grazie!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi