Interviste Juventus news News

Del Piero: “Motivazioni e grinta contro il Bayern”

alex-del-piero«Dobbiamo scendere in campo con le sensazioni e la grinta che hanno contraddistinto l’ultima partita, perché rappresentano o qualità importanti per noi. Inoltre siamo consapevoli dell’importanza della gara e speriamo di sposarla con le nostre motivazioni per vincere».\r\nAlessandro Del Piero individua nella carica psicologica l’arma in più per la Juventus. Contro il Bayern servirà un approccio convinto alla gara e la speranza è che la vittoria contro l’Inter possa rivelarsi uno stimolo in più per dare il via a una striscia di risultati positivi, un po’ come lo scorso anno accadde dopo la vittoria contro il Real Madrid a Torino: « È una speranza che contiamo di tramutare in realtà – conferma Alex – Quella partita ci diede carica e slancio per inanellare una serie consecutiva di vittorie. Ripetersi ora è il nostro scopo».\r\nAlla Juventus viene imputato di non essere una squadra operaia: «Non credo sia vero – risponde il capitano – è vero che giocare ogni tre giorni è faticoso sotto il profilo atletico e psicologico. Giocare una gara importante come quella di sabato e recuperare in così poco tempo è difficile. Questo significa che dobbiamo essere concentrati al massimo, per riuscire a esprime le caratteristiche che ti fanno essere operaio al momento giusto: saper soffrire quando c’è da soffrire e far valere le nostre qualità quando la forma e la partita lo consentono. È difficile, ma è ciò che dobbiamo fare».\r\nGli chiedono quindi una percentuale sul suo stato di forma : «Continuo a dare percentuali tutta le settimana, per fortuna non siamo in Borsa…. Sono contento di sabato e conto di migliorare. Dite che sembro più grosso? È solo un impressione, il mio peso non è aumentato. Posso migliorare come lucidità e sveltezza di movimento, il che presuppone una combinazione di diversi fattori. Dipende anche dalla partita: sabato è stata una gara fisica e sono contento di aver retto bene».\r\nContro l’Inter si è visto per la prima volta Del Piero con Diego nella Juventus schierata a rombo: «Mi sono trovato bene. Così abbiamo giocato solo una partita sulle spalle e non si può fare un’analisi completa, si va a sensazioni. E le sensazioni sono buone, c’è ancora spazio per migliorare l’intersa, anche in gare intense come quella di sabato. La voglia c’è e ci sarà sempre il massimo impegno».\r\n(Credits: Juventus.com)

Commento

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi