De Paola: "Vialli l'uomo giusto per la Juventus" | JMania

De Paola: “Vialli l’uomo giusto per la Juventus”

De Paola: “Vialli l’uomo giusto per la Juventus”

Peggio di così non si poteva. E non tragga in inganno il risultato: il do­minio del Milan è stato totale perché ha controllato la partita dal primo all’ulti­mo minuto. La Juve ha fatto quello che ha potuto, ma è apparsa incapace di esprimersi, inerme. Non crediamo che questo sia il reale valore della squadra bianconera …

Peggio di così non si poteva. E non tragga in inganno il risultato: il do­minio del Milan è stato totale perché ha controllato la partita dal primo all’ulti­mo minuto. La Juve ha fatto quello che ha potuto, ma è apparsa incapace di esprimersi, inerme. Non crediamo che questo sia il reale valore della squadra bianconera (-20 dal Milan!), ma ritenia­mo che con tanta, disarmante assenza di gioco e di idee non possa fare di più. E ora sarà responsabilità della società protrar­re lo stillicidio fino al termine della stagio­ne o dare una svolta. Non sappiamo se un traghettatore possa cambiare la situazio­ne, ma la Juve ha bisogno di una scossa perché è impaurita, insicura e incapace di essere minimamente pericolosa (non segna da 330’, non accadeva da oltre 12 anni). L’uomo giusto potrebbe essere Vialli. Basterebbe chiederglielo perché c’è il rischio che anche quel po’di patri­monio giocatori possa depauperarsi in fretta. Vedere Marchisio correre a vuoto, Chiellini dannarsi senza costrutto, Matri fuori da ogni finalizzazione, Krasic spe­gnersi contro la ripetitività della propria azione fa male. Settima sconfitta nelle ul­time 11 di campionato e l’allenatore di­chiara: «E’un momento così, dobbiamo rimboccarci le maniche». Pazzesco! Ma questa è davvero la Juve?

(Di Paolo de Paola per il blog del direttore ‘Tuttosport’)

21 commenti

  1. dnabianconero

    not sense, not sense……

  2. Con tutto il rispetto per Vialli ma la juve non ha visto abbastanza sconcezze negli ultimi 2 anni ? VIALLI SULLA PANCHINA DELLA JUVENTUS?
    Siamo seri.
    Manca una progettazzione lungimirante , non si può avere sempre un ottica così sterile da assecondare solo le emozioni del momento.
    Lo scorso anno dopo il fallimento del progetto Ciro si doveva subito inserire un allenatore di rango, abbiamo preferito il povero Zac a Guus Hiddink perchè costava troppo , per poi pagare scelte discutibili,molte delle quali ora si dimostrano come azzardi che possono andar bene in una squadra di media classifica ma non in una delle più nobili protagoniste del calcio europeo.

  3. Ma da sportmediaset (o merdaset come dite voi XD)cmq ce pierpaolo marino direttore che io amo nn solo perche e competitivisimo anche perche lo conosciuto di persona essendo io di napoli,quindi lui apriva a 2 ipotesi se a scegliere e ancora marotta e speriamo di no !!! (ke prendano l’ex napoli che e 6 miliari di volte superiori)dovrebbe arrivare spalletti cosa che cmq mi intriga almeno se nn vinciamo possiamo vedere una bel calcio.Se invece interverra’ la famiglia(cosa che aspettiamo da tempo da il nn solo andrea,perche volendo o nn volendo ce bisogno anche dei fratelli serpenti !!!) bhe il nome della famiglia (grande amico di familgia) e fabio capello che a molti nn piacera(parto d’anticipo cosi nessuno contesta quello che dico :D) ma che al sottoscritto il solo nome con o sensa moggi mi fa dimenticare lecce-bologna-milan-bari-catania e tutte me figure di merdotta (ahsasasasahsaus) fatte ultimamente !!!!

  4. Dobbiamo per forza toccare il fondo?

    Marotta se credi ancora in Del Neri vai via anche tu!!!!!

  5. Marotta nn dira’ MAI,la colpa è di Del Neri,senno’ sarebbe anche un suo errore,preferiscono dire che la colpa è dei giocatori,cosi si salvano le chiappe entrambi.Cosi continueremo a cambiare 8/10 calciatori col risultato che si dovra’ ricominciare di nuovo dall’inizio. Io spero che lunedi, ci sia l’annuncio dell’esonero di Del Neri !

  6. @ N°7, esatto,quello è stato l’ennesimo errore tattico,l’ennesima prova che Del Neri nn capisce una mazza ! dobbiamo recuperare lo svantaggio e lui cambia 2 punte con 2 punte,incredibile !

  7. @ Luke…,tu hai fatto un elenco di motivazioni x cui i giocatori a prescindere devono…
    Hai pienamente ragione, ma Del Neri,quello NON è capace di motivare nessuno ! e un buon allenatore,è anche un buon psicologo.Il vero problema è Del Neri, DEVE essere cacciato !
    Se i giocatori NON corrono,nn combattono,nn hanno grinta,nn hanno le @@
    nn c’è gioco,le fasce nn esistono,nn hanno stimoli ecc.ecc.la COLPA è solo e soltanto dell’ALLENATORE ! poi x carita’,Vialli puo’ piacere opp nn puo’ piacere,ma il punto sta che nn ha importanza chi viene(adesso),l’importante è che venga…

  8. Al di là di questo è stato grave non provare a pareggiare la partita insrendo del piero per un centrocampista o un difensore.

  9. io trovo stucchevole far entrare del piero al posto di matri a risultato acquisito.
    Come a dire: tanto abbiamo perso, sostituiamo matri e facciamolo riposare.
    Del piero non merita questo trattamento!

  10. Mi sono rotto le @@ con sta storia dei traghettatori.
    Ma lo volete capire che un bravo allenatore costa?
    Finche si risparmia sugli allenatori e si spende e spande su giocatori incapaci non andremo da nessuna parte

  11. caro Signor De Paola, Lei di calcio ne capisce poco.
    L’allenatore che può risolvere tutto si chiama Hiddink, costa tanto ma vale tantissimo.
    Si vada a vedere il suo Palmares perchè gli uomini vanno giudicati dai fatti e non dalle impressioni o dalle simpatia che può suscitarLe Vialli

  12. Luke-Sun_Tzu

    @DNA: capisco benissimo il tuo punto di vista ma io, onestamente, preferisco che la società stia dalla parte di Delneri semplicemente perchè non vedo le palle (nel senso di “testicoli” :)) in campo. Poi a fine stagione, ovviamente, si opta per un allenatore duttile, intelligente, che non si nasconde dietro convinzioni assurde quando le cose vanno male, ecc. ecc.

    Cambiare ora equivale a dare un alibi ai giocatori.
    Capisco il non gioco e il fallimento di Delneri, ma tu giocatore, che hai l’ONORE di vestire una maglia leggendaria come la nostra, in campo corri! E se non corri entro io a frustarti il culo! SICURAMENTE le responsabilità vanno condivise (Marotta e Delneri su tutti) ma è la squadra che entra in campo e se non vedo grinta, RABBIA (se ne prendessero un po’ da noi con tutto quello che abbiamo passato ne avrebbero da vendere!), voglia di vincere, cattiveria io li prendo ad uno ad uno e li “crocifiggo in sala mensa” (cit.). Bisgona RESPONSABILIZZARE i giocatori! Ma non facendo terrorismo, come ho fatto io scherzando, ma puntando sul fatto che:
    1-sono dei professionisti (forse), paga=correre!
    2-vestono la maglia della Juve, maglia=TUTTO!
    3-siamo in una situazione di m***a, stimolo=grinta!
    4-devono guadagnarsi un posto alla Juve perchè QUESTA Juve è un passaggio, non la Juve del futuro!

    Dove sono i giocatori-tifosi? Dove sono i falegnami dai piedi quadrati che macinano fascia e tibie avversarie? Dove sono i pitbull a centrocampo (o Marchisio si sveglia o anche lui può andarsene, se vuole!)? Dove sono i cazzutissimi stopper vecchio stile? Dove gli attaccanti che a fine partita uscivano con la lingua di fuori e i parastinchi segnati SENZA FARE “BA”?!!

    Non chiedo uno Zidane, un Baggio, un Del Piero con 20 anni in meno…gente così possiamo sognarcela per svariati altri anni.

    Chiedo, anzi, chiediamo gente con CUORE E FIATO, con GRINTA E DEDIZIONE. CHIEDIAMO gente che scende in campo con la cattiveria e la voglia di rivalsa che avremmo noi tifosi incazzati se ci fosse concesso di calcare il campo! Se avessimo gente così accetterei perfino l’Europa League senza lamentarmi, con la consapevolezza che i “nostri ragazzi” hanno dato tutto.

    Il punto è che qui, di “nostri ragazzi” ce ne sono gran pochi.

  13. AL cosa amio avviso più grave è il recriminare per le assenze di Pepe e Aquilani, come se non giocassero da anni. Vorrei chiedere al mister: Aquilani a Lecce c’era, e quindi? Abbiam perso uguale. Pepe con il Bologna è entrato, che ha fatto? Solo un fallaccio per farsi squalificare. Lo vedo arrampicarsi sugli specchi come non mai. Lo abbiamo preso perché bravo con la difesa e con le ali. Bene, abbiamo la peggior difesa in casa, la peggiore degli ultimi 15 anni, e di gioco sulle ali non se n’è mai visto. Abbiamo le torri ma non ricevono mai un cross!

  14. Juventinonelsangue

    Guarda un po,per una volta sono d’accordo con te,mi è quasi piaciuto ciò che hai scritto…ahahahahah!.E dato che credo di essere un uomo coerente,la parte su Buffon la sottoscrivo in toto.E’ giunto il momento di tirare fuori gli attributi,altrimenti se ne vada fuori dalle palle,o meglio ancora a tifare nella curva del Genoa.INDEGNI!LA JUVE SIAMO NOI!

  15. @ Luke…sono daccordo,ma io dico solo che,continuando a tenerci Del Neri,continueremo ad assistere a partite come le ultime 3.
    Siamo in balia degli avversari,se vanno in vantaggio,ci svaldiamo e nn siamo piu’ capaci di reagire.Io ho detto Vialli xchè dei 3 nomi fatti(gentile-Casiraghi-Vialli)è quello che mi piace di piu’,cmq è un’opinione personale, nn voglio certo imporre la mia idea.
    Ma, la mia idea è,che se nn si cambia,andremo sempre peggio,la squadra nn è guidata da uno che sa far reagire alle scoppole,col Bilan ci puo’ anche stare,ma Lecce e Bologna,proprio no ! Il problema sta nel NON gioco,e questo deve saperlo dare il mister.Come si fa a dire che ci sono stati miglioramenti?E’ xchè ne abbiamo preso solo 1 di goal?
    Si sono resi ridicoli di fronte a milioni di tifosi.
    La gente BiancoNera,lo so che preferirebbe subito Lippi che è libero,ma ritengo sia un’utopia averlo adesso e credo anche in futuro.
    La soluzione Nedved,mi sembra che nn piaccia a Lui x primo,quindi…
    Quali altri allenatori che possano fare i traghettatori si possono prendere ? RIPETO: x me l’importante è CAMBIARE,ritengo Del Neri l’UNICO responsabile di questo FALLIMENTO !

  16. Luke-Sun_Tzu

    No, dai vi prego…chi scrive “I TIFOSI VOGLIONO VIALLI”? Ma come può uno, per qualche sentito dire, scrivere “I TIFOSI VOGLIONO”? Mettiamolo ai voti…sono sicuro che qui, chi vuole Vialli, non va oltre il 5%.

    Mettere in panca uno con zero esperienza e per di più imborghesito a forza di commentare lisciando il pelo ora a Tizio ora a Caio è una cazzata degna della coppia “il bianco e lo smilzo” (Blanc e Secco, intendo ;)).

    Ormai siamo fuori da tutti i giochi, cosa possiamo sperare con una squadra senza spina dorsale, senza fiato e senza idee? Il Padre Eterno ci vorrebbe…e l’avrebbe dura anche lui.

    Ci teniamo Delneri in panca fino alla fine e amen.
    E se viene qualcuno, mi auguro che non sia un traghettatore perchè cambiare per l’ennesima volta fa più male che bene.
    Fa bene la società a mettere con le spalle al muro i giocatori schierandosi dalla parte del tecnico e mi auguro che i tifosi si facciano sentire un po’ di più, dovrebbero infilare la faccia nella merda a molti, a partire da chi, dopo una mezza papera che ha deciso il risultato, se la ride con gli avversari! Poi a parole tutti generosi e decisi. Pensavo di avere sopportato l’insopportabile con “cuor di leone” Cannavaro…che puntualmente, dopo ogni goleada, se la rideva col suo bel sorriso sgargiante. A certa gente la merda gli scivola addosso…e allora facciamogliela mangiare! E’ ora di farla finita! Delneri ha fallito, prendiamone atto, ma vedere dei giocatori che invece di sputare l’anima trotterellano, magari appena entrati e freschi, è inaccettabile anche se in panchina avessimo il genio assoluto del calcio.
    VERGOGNATEVI!

    Come ho letto da qualche parte: LA VERA JUVE SIAMO NOI! NOI ci stiamo male, per le continue umiliazioni, NOI ci stiamo male nel vedere una proprietà che ha scambiato la Juve per la escort di turno…NOI SIAMO GLI JUVENTINI PIU’ DURI E PURI che la storia bianconera abbia mai visto. E meritiamo, anzi ESIGIAMO rispetto e dedizione alla nostra causa. Di gente che non ci crede possiamo, DOBBIAMO farne a meno.

    Attaccàti alla maglia e fanc*** al resto. Chi ci ama ci segua. Meglio pochi ma buoni almeno sappiamo da che base partire per il futuro. Ammesso che ce ne sia uno degno della Juve.

  17. Come “traghettatore” andrebbe benissimo,ha l’esperienza x poterci guidare fino a fine stagione.Cmq,nn è importante questo opp quello di allenatore,si fanno i nomi di Gentile,Casiraghi,sinceramente,penso 2 cose:1)Vialli è meglio degli altri due,anche x carisma.
    2)la Juve DEVE cambiare,se non vogliamo ritrovarci in 10^/12^ posizione
    L’uomo giusto x ridare un’identita’ a questa squadra di fantasmi.
    NON sono proprio daccordo con Arturo e con claudio.
    Vialli,è in grado di dare la giusta grinta,convinzione e determinazione che ci mancano.Ma,ripeto che servendoci un traghettatore,x me chiunque arrivi,va bene,l’importante è che se ne vada Del Neri !

  18. La Juve ha bisogno di un ALLENATORE da JUVE,non di un opinionista oportunista.Di apprendisti ne abbiamo le palle piene.

  19. Sig. De Paola ma che scrive, i tifosi vorrebbero vialli, ma quanto mai, quello è uno uguale a quelli avuti dal 2006 in poi, il suo curriculum sarebbe? ma non scherziamo oltretutto è un anti MoGGI e un prò farsopoli, questi signori dovrebbero stare lontani dalla juve. Un consiglio sig. De Paola, scriva invece quello che emerge continuamente dal processo di napoli e in forma correttamente quale è veramente la verità e faccia su frsopoli martellando continuamente il ritorno dei due scudetti usurpatici, forse questo non è in linea con la società.

  20. Non sono d’accordo.. Se Vialli può essere anche un buon traghettatore io sono per un tecnico di livello mondiale (lippi, capello, spalletti) che da subito prenda in mano le redini di una squadra senza obiettivo comune… Può essere molto utile ai fini del prossimo campionato conoscere sin da ora la base del gruppo che verrà.. Cominciare a lavorare su schemi e mentalità sin da ora può farci superare quelle difficoltà che incontreremmo nelle prime partite del campionato 2011/12 e che verrebbero giustificate con “l’allenatore è nuovo dategli tempo di far assimilare gli schemi al gruppo”.. Naturalmente non credo che chiunque venga possa far miracoli dall’oggi al domani e portarci in champions, sicuramente però preferirei che la Juve non arrivasse nemmeno all’europa league qualora dovesse uscire (e ci siamo quasi) dalla lotta alla champions.. Il danno economico e di immagine sarebbe sicuramente rilevante, ma meglio vincere il solo scudetto l’anno prossimo che continuare per altri due tre anni questo calvario..

  21. Gialli, colui il quale prima della partita di ieri sera contro il Milan ha ascoltato da bobina questa idiozia senza dire nulla: Moggi deve dimostrare la propria innocenza, prima di potersi permettere di presentarsi in uno stadio.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi