De Laurentiis attacca: "Allenamenti blandi per gli juventini in nazionale", Abete "Ridicolo" | JMania

De Laurentiis attacca: “Allenamenti blandi per gli juventini in nazionale”, Abete “Ridicolo”

De Laurentiis attacca: “Allenamenti blandi per gli juventini in nazionale”, Abete “Ridicolo”

Aurelio De Laurentiis riscalda il prossimo Juventus-Napoli. Il patron azzurro, che non potrà assistere alla sfida dello Juventus Stadium per impegni negli USA, è convinto che in queste ore Cesare Prandelli stia concedendo allenamenti molto più blandi agli otto juventini convocati, rispetto a Christian Maggio, unico napoletano a Coverciano. Per tal motivo, il numero uno …

Aurelio De Laurentiis riscalda il prossimo Juventus-Napoli. Il patron azzurro, che non potrà assistere alla sfida dello Juventus Stadium per impegni negli USA, è convinto che in queste ore Cesare Prandelli stia concedendo allenamenti molto più blandi agli otto juventini convocati, rispetto a Christian Maggio, unico napoletano a Coverciano. Per tal motivo, il numero uno partenopeo ha telefonato al presidente Figc Abete per fare le sue rimostranze. “Cesare Prandelli ci mette la faccia, e siamo alla vigilia di due gare importantissime per la qualificazione ai mondiali del Brasile: è ridicolo pensare che risparmi gli juventini convocati in azzurro”, ha detto Abete commentando la telefonata del presidente del Napoli. “Gli ho spiegato – aggiunge il presidente federale –  che dobbiamo pensare ai nostri impegni e Prandelli lo sa bene, non è certo il tipo da fare sconti”.

9 commenti

  1. capitan sparrow

    E’ diventato pericoloso perfino scendere in un autogrill senza aver nascosto le sciarpe bianconere. E questo grazie a gente che da 30 anni fa dichiarazioni come questa. Basta! Il calcio è uno sport, è una serata di festa, è una gita a Torino con gli amici. Questa gente non sa più godere del piacere di assistere a una partita di calcio, non sa più rispettare gli avversari, non sa più ammettere la bravura altrui: c’è sempre un rigore, una mancata espulsione, una simulazione cui attaccarsi. Sapete che vi dico? Il calcio italiano merita i De Laurentis, se non è capace di punire adeguatamente certe dichiarazioni: aizzando le menti più deboli si rischia tanto, ma cosa importa, tanto a rischiare sono sempre i tifosi.

  2. a parte che è un pagliaccio quindi non lo commento, ma a nessuno è venuto in mente di punirlo perchè stanno snobbando la Europa League insieme all’Inter?

    questi vanno a giocare con la primavera, perdono, fanno abbassare il ranking uefa e ci mettono nei guai…perchè Abete non mette parola su questo?

  3. mitico del piero

    questo è lo spirito Italia che ha De Laurentis! Ora addirittura comanda al Mister Prandelli di spremere i giocatori dell’Italia. Ma chi è questo pagliaccio?, che caz…o vuole? Ha solo dato maggio, stia zitto. Ha solo paura di perdere e per vincere deve barare come sempre, cercando di stancare omeglio rovinare i giocatori Italiani.

  4. Danny e io sono un attento lettore dei commenti dei miei fratelli bianconeri.

    Sai cos’è che irrita.. il dover condividere un po troppo spesso commenti che qualsiasi essere umano (non tifoso) dovrebbe poter condividere.

    Estraneandosi dal tifo e vedendo fuori queste vicende con occhi privi di colori solo uno stupido potrebbe non accorgersene.

    I tifosi sono bestie da scagliare contro questo o quello a seconda di chi fa comodo, e chi si scaglia è davvero troppo facilmente manipolabile da presidenti furbi o giornalisti di comodo.

  5. Invece di telefonare al suo AMICONE abete, perche’ non ha chiamato Prandelli raccomandandogli di spremere come limoni i giocatori della Juve in modo da passeggiare su quello che rimane di loro la settimana prossima,visto che compongono l’80% della Juve? I pagliacci di solito fanno ridere, questo invece fa piangere dalla disperazione!

  6. Manuel, è da mò che lo vado scrivendo!!

  7. Mica per niente è soprannominato delamentis,sto pagliaccio

  8. Più ridicolo di un cinepanettone. Per risparmiare i giocatori della Juve il c.t. ne convoca 8, mentre si accanirebbe col Napule, nel quale c’è un solo convocato. Una pretestuosità che fa impallidire il lupo della favola “il lupo e l’agnello”. Purtroppo la Juve è da molti anni mal rappresentata nei giornali e nei media televisivi pertanto trovano sempre più spazio le sparate contro di noi piuttosto che le nostre ragioni.
    Gravissima la continua ricerca della polemica e il tentativo di surriscaldare gli animi dei facinorosi.

  9. Stiam rasentando la follia….. esasperando gli animi nemmeno Juve _ Napoli fosse l’ultima di campionato e fossimo a pari punti…. qua prima o poi ci scappa il morto e la nostra stampa da 78 posto in europa per libetà se ne tira giustamente fuori.

    Che monnezza….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi